Entra nella community delle eccellenze della ricerca spaziale italiana

L’Agenzia Spaziale Italiana, con il supporto del Ministero dell’Università e della Ricerca, del Comitato Interministeriale per le Politiche relative allo Spazio ed alla Ricerca Aerospaziale (COMINT) e della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) promuove la ricerca come motore di innovazione e pilastro per la crescita e per lo sviluppo di nuove competenze con applicazione al settore spaziale ed aerospaziale. Il settore spaziale ed aerospaziale con le nuove sfide di ricerca innovazione e tecnologia è chiamato sempre più a essere luogo di aggregazione di competenze multi-disciplinari ed intersettoriali, ed elemento di stimolo di iniziative di collaborazione che supportino la ricerca a beneficio dei programmi spaziali/aerospaziali in corso e futuri e dell’ecosistema nazionale.

Questa sezione del sito web ASI ha come obiettivo quello di far conoscere le eccellenze e le peculiarità della ricerca Spaziale italiana con l’ambizione di diventare una vetrina permanente per Università ed Enti di Ricerca che operano in ambito Spazio o ad esso collegabile. È al contempo un’agorà virtuale dove raccogliere e stimolare le comunità scientifiche del settore spaziale ed aerospaziale a fornire idee e proposte di ricerca su temi innovativi, anche di foresight, e trovare informazioni utili sui temi della formazione alla ricerca.

L’obiettivo è la costruzione di una community e di un portale di accesso alle eccellenze della ricerca spaziale, a beneficio delle sfide del futuro: una comunità dinamica e aperta alle realtà accademiche e di ricerca scientifico-tecnologica che, anche apparentemente ‘lontane’ dal contesto Spazio possono individuare delle possibili connessioni e opportunità di collaborazione con il settore spaziale e aerospaziale.

Le giornate della ricerca accademica spaziale, evento virtuale permanente per valorizzare le competenze spaziali dei centri di ricerca ed università italiani.


  • La Presentazione in pdf  dell'iniziativa e delle attività in corso a cura di Enrico Cavallini, responsabile Unità di ricerca scientifica ASI.

  • La presentazione dell'iniziativa trasmessa in diretta streaming il 29 giugno:

 


 

‣ Le sezioni

Brevi video-presentazioni da parte di atenei, enti pubblici e centri di ricerca italiani

L’ASI avvia questa iniziativa di confronto e dialogo con la comunità scientifica per favorire l’aggregazione e la collaborazione tra soggetti pubblici e privati al fine di ottimizzare gli sforzi nazionali ...

In questa sezione del Portale sono riportate le offerte formative in termini di Master e Dottorati universitari su tematiche Spaziali proposte da enti italiani.

NUOVO BANDO PER START-UP SPAZIO DA PARTE DELL’ESA BIC LAZIO La Regione Lazio, l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) lanciano il nuovo bando per supportare l’avvio ...

‣ News

MARTEDÌ 31 GENNAIO 2023

“LICIACube, fotografa di asteroidi”, premiate le scuole vincitrici del concorso ‣

Oltre cento le proposte provenienti dai ragazzi delle scuole primarie MORE...

GIOVEDÌ 26 GENNAIO 2023

Torna in ASI ‘Spazio Cinema’ con le prime due puntate di Spazio 1999 ‣

Un ritorno al passato per pensare al futuro. Il 3 febbraio alle ore 20:15 la versione restaurata della serie cult alla presenza del presidente dell’ASI Giorgio Saccoccia, dell’amministratore delegato della Thales Alenia Space Massimo Comparini e del critico e regista Marco Spagnoli MORE...

MARTEDÌ 24 GENNAIO 2023

La più accurata mappa vulcanica del satellite gioviano Io ‣

Grazie ai dati raccolti dallo strumento JIRAM a bordo della missione NASA Juno, un team di ricerca a guida INAF ha identificato 242 “hot spot”, ovvero zone calde che indicano la presenza di vulcani, di cui 23 non osservati precedentemente sul satellite più interno di Giove. I dati indicano una maggiore concentrazione di punti vulcanici caldi nelle regioni polari rispetto alle latitudini intermedie. Si tratta della mappatura migliore mai ottenuta da remoto MORE...

LUNEDÌ 23 GENNAIO 2023

Firmati i contratti tra l’ASI e Leonardo per i payload delle prossime missioni PLATiNO per l’osservazione della Terra con minisatelliti ‣

L’Agenzia Spaziale Italiana  ha siglato con Leonardo due contratti dal valore totale di circa 33 milioni di euro per lo sviluppo e realizzazione della camera ad alta risoluzione di PLATiNO 3 e della camera iperspettrale di PLATiNO 4 MORE...

LUNEDÌ 23 GENNAIO 2023

Siglato Protocollo d’intesa tra Italia e Algeria per la cooperazione nel settore delle attività spaziali per scopi pacifici ‣

A firmare il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia e il direttore generale dell’Agenzia Spaziale Algerina Azzedine Oussedik MORE...