La CVA fu creata nel 1998 sotto forma di associazione riconosciuta non avente scopo di lucro, di diritto francese, retta dalla Loi 1° Juillet 1901 relative au contrat d'association, così come successivamente integrata e modificata.

L’associazione raggruppa le città europee (denominate città “Ariane”) e le imprese industriali che lavorano nel campo del trasporto spaziale europeo. Ha sede a Évry (Essonne), Francia.

L’ASI è Membro Aderente del CVA dal 2017.

Link al sito: https://ariane-cities.com/

‣ News

VENERDÌ 15 NOVEMBRE 2019

Al via il primo ASI/ESA Joint Post Doc ‣

L'iniziativa è frutto della collaborazione tra l'Agenzia Spaziale Italiana e quella europea MORE...

VENERDÌ 15 NOVEMBRE 2019

Tappe di avvicinamento verso il Consiglio Ministeriale dell’ESA ‣

Per l’ASI un coinvolgimento e una condivisione globale con tutti i protagonisti spaziali italiani è elemento essenziale del successo della delegazione nazionale MORE...

MARTEDÌ 12 NOVEMBRE 2019

La ministeriale sul tavolo del Comint ‣

Si è svolto ieri il Comitato Interministeriale per le politiche relative allo spazio e all’aerospazio. Alla riunione ha partecipato il premier Giuseppe Conte, presenti i ministri Lorenzo Guerini e Paola Pisano. MORE...

VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019

Italia-Kenya via libera del Parlamento ‣

Via libera definitivo del Parlamento al disegno di legge di ratifica ed esecuzione dell'accordo Italia-Kenya sul Centro spaziale Luigi Broglio. MORE...

MERCOLEDÌ 06 NOVEMBRE 2019

Fraccaro: l’ASI sia colonna portante ‣

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Riccardo Fraccaro e il Segretario del  COMINT  ammiraglio Carlo Massagli hanno incontrato oggi, nella sede dell’Agenzia Spaziale Italiana, il Presidente Giorgio Saccoccia
MORE...