Il Permanent Multipurpose Module (PMM) "Leonardo" è un modulo della Stazione Spaziale Internazionale,

Lanciato a bordo dello Space Shuttle STS-133 il 24 febbraio 2011 è stato agganciato alla ISS il successivo 1º marzo tramite Nodo-1. Il modulo PMM è la versione modificata del Multi-Purpose Logistic Module (MPLM) Leonardo, riconfigurato per restare nello spazio in modo permanente.

Leonardo è principalmente usato per immagazzinare parti di ricambio, rifornimenti e materiale di scarto della ISS.

Nel 2015 il modulo è stato ricollocato e agganciato alla porta anteriore del Nodo-3 Tranquility. La 'relocation' del PMM è stata una delle operazioni di riconfigurazione dei punti di attracco della Stazione internazionale effettuate per predisporre la base orbitante all’approdo delle navette per equipaggio commerciali Dragon e Cygnus.

Lo spostamento del modulo ha permesso di 'liberare' la porta rivolta verso la Terra del nodo Unity poi impiegata come punto di approdo di backup dei veicoli merci commerciali, insieme al Nodo-2 Harmony.

‣ News

VENERDÌ 27 SETTEMBRE 2019

Bioreactor Express Service, nuova opportunità tutta italiana per gli esprimenti sulla ISS ‣

Annunciata una partnership tra l’ESA e la Kayser Italia per avviare il servizio

MORE...