Sezione dedicata alle innovazioni tecnologiche in campo aerospaziale

Le attività di innovazione tecnologica e ingegneristica costituiscono il fulcro tecnico dell'Agenzia, a servizio del comparto spaziale nazionale.

Esse includono attività di armonizzazione tecnologica, di coordinamento della filiera nazionale del settore, lo sviluppo di studi e soluzioni ingegneristiche per future missioni spaziali, le realizzazione di sistemi e sottosistemi innovativi e la rappresentanza ai tavoli nazionali e internazionali di coordinamento tecnologico.

Tre le aree di competenza:

L’Area Gestione dei Programmi sviluppa e realizza i programmi ad alta componente tecnologica
I progetti spaziali richiedono un elevato know-how ingegneristico multidisciplinare
Le tecnologie costituiscono l’elemento chiave della competitività in ambito spaziale

‣ News

LUNEDÌ 24 FEBBRAIO 2020

Spazio alla sicurezza in Asi ‣

L’Auditorium dell’Asi si è colorato di giallo. E’ successo il 20 febbraio per il primo appuntamento del percorso “Uno Spazio tra salute e sicurezza”, dedicato a promuovere l’adozione di comportamenti più sicuri e responsabili. Più di 300 studenti delle scuole superiori hanno agitato una sacca gialla, colore simbolo della sicurezza, per l’avvio di un ciclo di incontri presso la sede dell’Asi destinato ad accrescere la consapevolezza dei principali fattori di rischio, non solo nei luoghi di lavoro, ma anche per strada, a scuola, in casa. Organizzato dall’Asi e patrocinato dal VI Municipio del Comune di Roma, il percorso prende le mosse dal movimento Italia Loves Sicurezza e mira a sensibilizzare i giovani sui comportamenti più sicuri, al fine di ridurre le circa 1.000 morti all’anno per incidenti sul lavoro e le 3000 morti all’anno per incidenti stradali. Testimonianze di esperti, video, letture, hanno interessato ed emozionato i ragazzi sui temi della sicurezza sul lavoro e della sicurezza stradale. Il percorso futuro punterà a un nuovo incontro in Asi, a marzo, sulla sicurezza alimentare e sulle nuove dipendenze, come il web e i social. Successivamente, i ragazzi dovranno mettere in campo la propria creatività per realizzare video, e-book, racconti, canzoni, capaci di ispirare l’adozione di comportamenti più sani e più sicuri. L’evento conclusivo si svolgerà il 6 maggio 2020 per celebrare la Giornata Mondiale per la Sicurezza. Sarà questa l’occasione per presentare le realizzazioni più interessanti, mentre i ragazzi riceveranno il diploma di Safety Leader. La partecipazione è gratuita ed è ancora possibile una adesione per le scuole interessate.

MERCOLEDÌ 19 FEBBRAIO 2020

Al via il 9th Australian Space Forum ad Adelaide con il Presidente dell’ASI, Giorgio Saccoccia ‣

L'evento si è aperto oggi alla presenza delle autorità australiane MORE...

LUNEDÌ 17 FEBBRAIO 2020

Cooperazione internazionale, firmata una dichiarazione d’intenti tra l’ASI e l’Agenzia Spaziale Australiana ‣

La dichiarazione, siglata oggi in Australia, riguarda lo sviluppo di un'attività congiunta sulla Stazione Spaziale Internazionale MORE...

MERCOLEDÌ 12 FEBBRAIO 2020

È in ‘orbita’ lo shop dell’ASI ‣

Inaugurato oggi, alla presenza del Presidente e del Direttore Generale, il corner shop all'interno della sede ASI MORE...

LUNEDÌ 10 FEBBRAIO 2020

SOLAR ORBITER: INIZIATO IL VIAGGIO VERSO IL SOLE ‣

Partita la sonda che ci svelerà nuovi segreti della nostra stella. A bordo fondamentali strumenti italiani realizzati con il contributo di ASI e INAF MORE...