L’ASI supporta il programma Boost! Commercial Space Transportation Services and Support (C-STS) dell’ESA dedicato a servizi e supporto per il trasporto spaziale commerciale dell'ESA, che mira a promuovere iniziative commerciali per sviluppare servizi di trasporto spaziale nello spazio, nello spazio e di ritorno dallo spazio.

Questo programma supporta gli Stati membri dell'ESA nell'attuazione degli obiettivi nazionali nel campo del trasporto spaziale, degli spazioporti, delle strutture di prova e dei servizi associati.

Il settore spaziale è in piena evoluzione e presenta nuove e interessanti opportunità commerciali come il dispiegamento di satelliti leggeri molto capaci ed economici. Mettere in orbita piccoli carichi utili è ancora un passo difficile per gli imprenditori spaziali, anche se i servizi di trasporto spaziale sono diventati molto più accessibili e convenienti.

Si prevede che i futuri servizi di trasporto spaziale dedicati amplieranno ulteriormente tali opportunità e nuove attività in Europa.

Il programma Boost! – C-STS dell'ESA cofinanzierà e assisterà lo sviluppo pre-commerciale di nuovi servizi di trasporto spaziale europeo che vanno dalle opportunità di lancio, ai servizi di trasporto nello spazio fino al ritorno dalle capacità spaziali.

 

Per qualsiasi ulteriore informazione sull’iniziativa si può utilizzare l’indirizzo e-mail C-STS_BOOST@asi.it

 

Richiesta di sostegno per i progetti Boost! – C-STS

Per la partecipazione ai bandi Boost! – C-STS, i proponenti dovranno inviare la documentazione richiesta dalla procedura ESA. Si ricorda che la procedura di selezione prevede 2 step: l’invio da parte degli operatori economici interessati di una prima proposta di progetto “Outline proposal”, che viene valutata da ESA; ed, in un secondo step, di una “Full proposal”, all’esito positivo della valutazione del primo step.

Per l’invio della “Full proposal” è necessario ottenere dalla Delegazione Italiana una lettera di supporto. Tale Richiesta di sostegno (relativa alla tipologia di attività proposta) sarà gestita direttamente da ESA.

Ulteriori dettagli e istruzioni sono disponibili ai link riportati in basso.

Delegati Italiani al PB-STS dell’ESA:

I Delegati Italiani al Program Board on Space Transportation (PB-STS) dell’ESA sono:

  • Augusto Cramarossa
  • Enrico Cavallini

Template per la richiesta di supporto:

(inserire link template)

Link utili:

https://www.esa.int/Enabling_Support/Space_Transportation/Boost!_ESA_s_Commercial_Space_Transportation_Services_and_Support_Programme

‣ News

VENERDÌ 20 GENNAIO 2023

Spazio: Urso presiede la riunione del COMINT ‣

Il ministro del Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso ha presieduto la prima riunione del COMINT del nuovo Governo. Due nomine nel CDA ASI
MORE...

MARTEDÌ 17 GENNAIO 2023

Visita dell’Agenzia Spaziale Italiana a Lubiana ‣

La delegazione ASI guidata dal presidente Giorgio Saccoccia incontra le istituzioni e la comunità spaziale slovena
MORE...

MARTEDÌ 10 GENNAIO 2023

Progetto ‘HDMS – High Temperature Superconducting Demonstrator Magnet for Space’: workshop sui risultati e le prospettive future ‣

Il progetto HDMS è stato sottoscritto nell’alveo del Framework Collaboration Agreement siglato tra ASI e CERN MORE...

LUNEDÌ 09 GENNAIO 2023

Porte aperte all’Agenzia Spaziale Italiana – Visite guidate sold out ‣

L'iniziativa prenderà il via dal 17 gennaio 2023 MORE...