InCubed (In3) "Investing in Industrial Innovation" è una iniziativa ESA, nell’ambito del Programma di Osservazione della Terra denominato “Earth Watch”, che supporta lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi satellitari commerciali co-finanziando progetti in ambiti diversi, dallo sviluppo di sistemi ai servizi applicativi.

L’iniziativa è volta a stimolare la presentazione di attività innovative finalizzate allo sviluppo di prodotti o servizi (ad es.: strumenti, tecnologie, software, applicazioni) nel settore dell'Osservazione della Terra, da realizzare con il supporto dell'ESA, per poi poterla sfruttare commercialmente.

L'obiettivo finale di InCubed (che si compone al momento dell’elemento InCubed sottoscritto alla CM16 e InCubed+ alla CM19) è supportare lo sviluppo di prodotti ‘solidi’ da un punto di vista tecnico, commerciale, programmatico e finanziario. I diritti di proprietà intellettuale rimangono al 100% del proponente.

Il programma è aperto a startup, PMI e grandi aziende che vogliano sviluppare o fare scale-up di un prodotto o servizio innovativo per renderlo commercialmente sostenibile, è prevista anche la partecipazione di soggetti del mondo accademico e della ricerca.

Si possono sottoporre idee in uno degli ambiti (o in una loro combinazione) riportati di seguito:

Space Segment: Attività relative a qualsiasi prodotto / servizio a bordo

  • Platform
  • Payload

Ground Segment: Attività relative al segmento di terra di un sistema satellitare di osservazione della Terra

  • Ground Networks & Data Distributions
  • Ground Stations & Mission Management

Data Segment: Attività relative alla gestione, elaborazione e utilizzo dei dati di osservazione della Terra

  • Data Processing & Visualisation
  • Data Analytics, Insights & Applications

Va inoltre tenuto presente che:

  • Le università e gli istituti di ricerca degli Stati membri partecipanti possono presentarsi come parte di un consorzio
  • Gli aderenti ai consorzi possono provenire da uno o più Stati membri partecipanti
  • Le aziende o le istituzioni accademiche degli Stati membri non partecipanti possono essere coinvolte in un consorzio se non richiedono il co-finanziamento (ovvero a costo zero).

Tutte le idee proposte resteranno strettamente riservate, solo il team ESA di InCubed+ avrà accesso ad esse. La descrizione della procedura da seguire è a questo link.

Per qualsiasi ulteriore informazione sull’iniziativa si può utilizzare l’indirizzo e-mail incubed@asi.it

Richiesta di sostegno per i progetti INCUBED

Per la partecipazione ai bandi InCubed, i proponenti dovranno inviare la documentazione richiesta dalla procedura ESA. Si ricorda che la procedura di selezione prevede 2 step: l’invio da parte degli operatori economici interessati di una prima proposta di progetto “Outline proposal”, che viene valutata da ESA; e, in un secondo step, di una “Full proposal”, all’esito positivo della valutazione del primo step.

Per l’invio della “Full proposal” è necessario ottenere dalla Delegazione Italiana una lettera di supporto.

Per la partecipazione ai bandi InCubed, i proponenti dovranno inviare la documentazione richiesta dalla procedura ESA esclusivamente ad ESA; la richiesta di sostegno da parte della delegazione (relativa alla tipologia di attività proposta) sarà gestita da ESA. Non è quindi previsto alcun scambio di informazioni o documenti tra l’operatore economico proponente e l’ASI.

INCUBED National Point of Contact:

Il punto di contatto nazionale per il programma INCUBED è:

  • Patrizia Sacco

Delegati Italiani al PB-EO dell’ESA:

I Delegati Italiani al Program Board on Earth Observation (PB-EO) dell’ESA sono:

  • Fabrizio Battazza
  • Francesco Longo

Template per la richiesta di supporto:

(link a template)

Link utili:

https://incubed.phi.esa.int/; https://ideas.esa.int; https://www.fondazioneamaldi.it/en/incubed/; https://www.asi.it/space-economy/

‣ News

SABATO 03 DICEMBRE 2022

IRIDE: firmati i primi contratti ‣

IRIDE, uno tra i più importanti programmi spaziali satellitari europei di Osservazione della Terra – sarà realizzata in Italia su iniziativa del Governo grazie alle risorse del PNRR e sarà completata entro il 2026 sotto la gestione dell'Agenzia Spaziale Europea con il supporto dell'Agenzia Spaziale Italiana MORE...

GIOVEDÌ 01 DICEMBRE 2022

ESA post-CM22: Giornata informativa in ASI degli stakeholder italiani ‣

Evento ibrido, martedì 6 dicembre 2022 - Dalle 9:00 alle 11:00 MORE...

MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE 2022

La sede ASI apre le porte in occasione della Giornata Nazionale dello Spazio ‣

E' sold out la 2° Giornata Nazionale dello Spazio, in Agenzia Spaziale Italiana. Ma è ancora disponibile la visita alla mostra Exploring Moon To Mars

MORE...

MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE 2022

Exploring Moon To Mars ‣

Si apre il prossimo 5 dicembre la mostra dedicata alla Luna e a Marte che l’Agenzia Spaziale Italiana inaugurerà, con il patrocinio del Comune di Roma, nell’ambito delle attività e degli eventi legati al 16 dicembre, la Seconda Giornata Nazionale dello Spazio, giorno in cui la mostra avrà fine. MORE...

MARTEDÌ 22 NOVEMBRE 2022

Ministeriale Esa: Urso, intesa con Francia e Germania sul futuro dei lanciatori europei ‣

Il Ministro: così costruiamo l'autonomia strategica europea MORE...