Il programma ALCOR in primo piano durante l'evento con 16 presentazioni dedicate alle sue missioni

19 Settembre 2023

Dopo la vittoria del premio internazionale come 'missione smallsat dell’anno' promosso da AIAA da parte del CubeSat italiano LICIACube, l’Italia dei piccoli satelliti torna protagonista ai “CubeSat Industry Days”. L’evento - organizzato da ESA e tenutosi dal 12 al 14 settembre a Leida - ha visto sul palco tutti i più importanti operatori europei del settore con una netta predominanza dell’Italia che negli ultimi anni ha assunto una posizione di leadership europea nella progettazione, sviluppo e integrazione di queste piccole piattaforme e delle relative tecnologie abilitanti.

Tante le ragioni di questo successo a partire dalle caratteristiche peculiari della nostra filiera industriale, che beneficia di un nutrito numero di PMI ad alta tecnologia ma anche di Centri di Ricerca e Università, capaci di sviluppare un piccolo sistema nano-satellitare avente contenuti scientifici e applicativi ad alto valore aggiunto per gli utenti finali. Fondamentale anche la decisione dell’Agenzia Spaziale Italiana di avviare un programma ambizioso completamente dedicato ai CubeSat, che ha fatto da volano alla crescita di competitività dei nostri operatori nel settore, in particolare nell’ambito di applicazioni particolarmente innovative come le missioni nello spazio profondo e quelle che richiedono implementazioni di tecnologie ed architetture d’avanguardia.

ALCOR, questo il nome del programma, è stato protagonista indiscusso dell’evento, con ben 16 presentazioni dedicate alle sue missioni in via di sviluppo e una keynote speech tenuta da Silvia Natalucci responsabile dell’Unità Micro e Nanosatelliti dell’Agenzia. Il programma è stato citato da Roger Walker - Responsabile della “CubeSat Systems Unit” dell’Agenzia Spaziale Europea - come il più importante programma nazionale europeo dedicato ai CubeSat.

Estremamente apprezzato anche il supporto fornito dall’Agenzia Spaziale Italiana alle missioni CubeSat ed in generale il contributo delle nostre imprese e centri di ricerca nell’ambito del General Support Technology Program dell’ESA. Nei prossimi anni l’Italia sarà protagonista di un significativo numero di missioni europee con nanosatelliti, un risultato di grande rilievo sottolineato anche nelle parole del discorso di apertura di Dietmar Pilz, Direttore di “Technology, Engineering & Quality” in ESA e Responsabile ESTEC.

Prossimamente ALCOR e le iniziative dell’Agenzia nel settore dei CubeSat saranno al centro di altre occasioni di incontro e confronto aperte a tutta la comunità tra cui Maker Faire (Roma 20-22 Ottobre 2023), Earth Technology Expo (Firenze 15-18 Novembre 2023) e una mostra organizzata da Agenzia Spaziale Italiana in collaborazione con Focus sul settore spazio italiano che verrà presentata nelle sedi delle ambasciate di tutto il mondo. Venite a scoprire il mondo dei piccoli satelliti per grandi innovazioni.

In alto: il logo del programma ALCOR.

In basso: la presentazione di ALCOR durante i “CubeSat Industry days”. 

 

 

 

‣ News

MARTEDÌ 14 MAGGIO 2024

Un importante traguardo per Innovator ‣

La missione fa parte del programma ALCOR dell'ASI MORE...

MERCOLEDÌ 24 APRILE 2024

La missione Saturn supera la preliminary design review ‣

Conclusa la fase di progettazione preliminare MORE...

MARTEDÌ 23 APRILE 2024

STAM presentata come Technology Broker per l’Italia da parte di ESA e ASI ‣

La presentazione durante il workshop ASI dedicato alle tecnologie spaziali MORE...

VENERDÌ 16 GIUGNO 2023

Concluso il progetto preliminare della Missione BISS del programma ALCOR ‣

La Preliminary Design Review si è svolta lo scorso 14 giugno MORE...

LUNEDÌ 06 NOVEMBRE 2023

Missione SpEye, raggiunto un primo importante traguardo ‣

SpEye fa parte del programma ALCOR dell'ASI MORE...