Nel corso della conferenza dei Ministri degli stati membri dell’Esa del dicembre 2014, è stato approvato e sottoscritto il programma di sviluppo del nuovo lanciatore Ariane 6. Il lanciatore debutterà nel 2020 e sostituirà Ariane 5 nel 2023. Ariane 6 si avvarrà di due diverse configurazioni, Ariane 62 e 64, che differiranno nella capacità di carico.

Ariane 62 è progettato per portare in orbita payload di 5 tonnellate, mentre Ariane 64 per 10,5 tonnellate in Gto.

Il lanciatore sarà dotato di un motore principale derivante dall’attuale motore criogenico Vulcain 2, del nuovo stadio superiore Vinci e disporrà di due o quattro motori laterali a unpropellente solido, P120 C (gli stessi di Vega) rispettivamente per le configurazioni Ariane 62 e Ariane 64.

‣ News

MERCOLEDÌ 14 SETTEMBRE 2022

In scena a Parigi il Vega Users Day ‣

Durante la World Satellite Business Week in corso a Parigi, il Vega Users Day ha evidenziato l’evoluzione del nuovo vettore europeo Vega C MORE...

MERCOLEDÌ 31 AGOSTO 2022

Artemis 1, nuovo tentativo di lancio il 3 settembre ‣

Annunciata dalla Nasa la nuova possibile data di lancio per Artemis 1: sabato 3 settembre, alle 20.17 italiane MORE...

GIOVEDÌ 04 AGOSTO 2022

Qualificato il propulsore PERSEUS ‣

Campagna di test di successo per il sistema propulsivo

MORE...

MERCOLEDÌ 13 LUGLIO 2022

Vega-C, 3,2,1 liftoff! ‣

Il vettore europeo di progettazione e realizzazione italiana Vega-C è decollato dalla base europea di Kourou in Guyana Francese MORE...

MERCOLEDÌ 06 LUGLIO 2022

Aspettando Vega-C, doppio appuntamento il 7 e il 13 luglio ‣

Il 7 luglio alle ore 16:00 si è tenuta la conferenza pre-lancio. Il 13 luglio a partire  dalle ore 11 ASI ed ESA organizzano un evento in occasione del lancio. Diretta su Asitv MORE...