Aperte le pre-iscrizioni per l'anno accademico 2019-2020. Scadenza presentazione domande: 27 settembre 2019

Il Master di II livello in Scienza e Tecnologia Spaziale è organizzato dal Dipartimento di Matematica dell'Università di Roma Tor Vergata e mira a fornire, in maniera innovativa, una preparazione altamente qualificata e competenze specifiche sugli aspetti scientifici dello spazio.
L'offerta didattica del Master spazia infatti dalla Meccanica Celeste all'esplorazione spaziale, dalle missioni per l'osservazione della Terra e dell'universo alla tecnologia spaziale e alle strategie di management.

Il Master annuale si propone di formare una figura professionale con accresciute possibilità di inserimento nell'ambiente spaziale, attualmente caratterizzato da una poliedrica interazione tra il mondo della ricerca e quello industriale.

Organizzazione della didattica   

Il corso prevede 400 ore di lezione frontale, si articola in moduli didattici intensivi; ogni modulo consiste in lezioni tenute da esperti del settore, coordinati da un docente nominato dal Consiglio del Master.

Modalità di ammissione, costi, scadenze  

E' online il bando dell'edizione 2020 (cliccare qui) La quota di iscrizione è di € 5.000,00, suddivisa in 2 rate annuali. L’ASI ha aderito al Master attraverso il finanziamento di n. 4 borse di studio, a parziale copertura delle spese di iscrizione, previa selezione dei candidati curata dall'Università e dall'ASI.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito del Master al link indicato sopra oppure scrivere all'e-mail mastersts@mat.uniroma2.it.

La presentazione delle domande per l'edizione 2019-2020 scadrà il 27 settembre 2019. 

‣ News

MERCOLEDÌ 27 OTTOBRE 2021

IAC 2021 Dubai: accordo tra l’Agenzia Spaziale Italiana e l’International Space University (ISU) ‣

Il memorandum siglato oggi permetterà di selezionare e finanziare, tramite borse di studio, sei candidati italiani per partecipare ai programmi ISU MORE...

MARTEDÌ 26 OTTOBRE 2021

Italia e Lussemburgo unite nella cooperazione spaziale ‣

L’Agenzia spaziale italiana (ASI) e l’Agenzia Spaziale del Lussemburgo (LSA) hanno firmato oggi un Memorandum of Understanding che servirà a rafforzare in modo significativo la cooperazione tra il Granducato del Lussemburgo e l’Italia nel campo dello spazio MORE...

VENERDÌ 22 OTTOBRE 2021

Aspettando lo IAC 2021 a Dubai ‣

Dal 25 al 29 ottobre Dubai ospiterà la 72esima edizione dell’International Astronautical Congress MORE...

GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021

Simonetta Cheli nuova Direttrice dei Programmi di Osservazione della Terra dell’ESRIN di ESA ‣

La nomina di Cheli alla Direzione dell'ESRIN di ESA è giunta oggi in occasione del 300° Consiglio dell’Agenzia europea MORE...

MERCOLEDÌ 20 OTTOBRE 2021

Galileo e Copernicus Masters: grande successo per la competizione italiana ‣

L'iniziativa ha avuto un ampio seguito. Il prossimo 14 dicembre il gran finale MORE...