Procedura negoziata ai sensi di quanto previsto dall’art. 158 e 4 del D. Lgs. 50/2016 (Codice dei Contratti) e dall’art. 55 del vigente Regolamento di Contabilità e Finanza dell’ASI per l’affidamento delle attività di ricerca e sviluppo relative a “Downstream e Servizi Applicativi”

L'Agenzia Spaziale Italiana (ASI), nell'ambito dei propri compiti istituzionali e con l'intento di stimolare lo sviluppo e acquisire progetti di applicativi e servizi a valore aggiunto basati sui dati di Osservazione della Terra e sull’utilizzo dei sistemi satellitari di Telecomunicazione e Navigazione, anche integrati tra loro e/o integrati con servizi non spaziali, valorizzando gli asset nazionali, intende, con il presente bando, selezionare progetti di ricerca e sviluppo fortemente innovativi.

In particolare il Piano Triennale di Attività 2021-2023 dell’Agenzia prevede una roadmap per la preparazione e lo sviluppo di servizi applicativi in grado di realizzare prestazioni per i cittadini e per le imprese articolata su tre elementi base, uno dei quali costituito dal programma Innovation 4 Downstream Preparation, che rappresenta una nuova iniziativa finalizzata alla preparazione di servizi downstream di nuova generazione attraverso casi d’uso e progetti pilota da contestualizzare nello scenario più ampio di promozione della crescita del Sistema Paese.

Scadenza: 12 Marzo 2022 ore 12:00

Scadenza richieste chiarimenti: 5 marzo 2022 ore 12:00

 

‣ News

MERCOLEDÌ 25 AGOSTO 2021

Manifestazione di interesse – Collaborazione ASI/Musei ‣

ASI - Agenzia Spaziale Italiana

Invito a manifestare interesse a collaborare alla definizione di un piano pluriennale di comunicazione congiunta tra l’Agenzia Spaziale Italiana e le istituzioni museali operanti sul territorio nazionale MORE...

LUNEDÌ 02 AGOSTO 2021

Premi per partecipare al 72° IAC su tematiche di interesse ASI ‣

Iniziativa per studenti universitari, di master e di dottorato - Scadenza: 30 agosto 2021 MORE...

DOMENICA 10 MAGGIO 2020

Tecnologie per Covid: ASI investe 10 milioni di Euro ‣

A fronte del grande ritorno di proposte, l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ha disposto l’incremento di 7,5 milioni di euro del finanziamento del bando che passa da 2,5 milioni di euro a 10 milioni di euro MORE...