Effetti dei cambiamenti climatici e degli eventi estremi (Prima call)  - Scadenza: 14 aprile 2022 ore 12.00 - Pubblicata la graduatoria di merito - Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2022

L’iniziativa I4DP_PA (Innovation for Downstream Preparation – Public Administration) si propone di promuovere lo sviluppo pre-operativo di servizi innovativi a valore aggiunto basati sull’utilizzo dei dati e dei servizi dei sistemi satellitari di telecomunicazione (TLC), navigazione (NAV) e Osservazione della Terra (OT), anche combinati tra loro in modo sinergico e, ove e come necessario, integrati con dati e servizi non spaziali, al fine di preparare servizi downstream di nuova generazione che possano essere utili alle Istituzioni deputate al governo del territorio e delle risorse economiche, promuovendo nel contempo il pieno utilizzo dei sistemi spaziali nazionali ed europei, operativi o in fase di sviluppo.

L’obiettivo finale è quello di promuovere un attivo coinvolgimento delle Pubbliche Amministrazioni, in qualità di utenti finali dei servizi e, nel contempo, permettere un’accelerazione dello sviluppo scientifico e tecnologico, nonché la sperimentazione di nuove procedure, anche in preparazione ed a supporto degli altri investimenti nazionali ed europei in infrastrutture abilitanti la realizzazione dei servizi stessi.

La presente procedura si svolge tramite piattaforma telematica, come indicato nel testo della call; la scadenza è fissata alle ore 12 del 14 aprile 2022.

Le richieste di chiarimenti possono essere inviate fino a dieci giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione della documentazione.

‣ News

MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE 2022

CM22, sullo spazio l’Italia si conferma protagonista in Europa ‣

Presentati i nuovi astronauti ESA: nell’elenco ci sono anche Anthea Comellini e Andrea Patassa, mentre per gli attuali astronauti della classe 2009, sarà garantito un volo sul Lunar Gateway tra il 2025 e il 2030