Procedura di affidamento ex art. 16 comma 1 lett. a) e 4 D. Lgs. 18 aprile 2016 n. 50 - La scadenza dei termini è stata prorogata al 12 maggio 2017, ore 12.00

L'Agenzia Spaziale Italiana, nell'intento di investigare lo scenario dei possibili operatori economici in possesso di competenze tecniche adeguate alla specificità del servizio correlato allo sviluppo di Prodotti Iperspettrali Prototipali Evoluti, intende avviare un'indagine volta ad acquisire la conoscibilità e la disponibilità di soggetti componenti il mercato dei servizi per le attività in oggetto. 

La scadenza, inizialmente fissata al 26 aprile 2017 ore 12.00, è stata prorogata. 

La nuova scadenza è: 12 maggio 2017, ore 12.00.

 

‣ News

VENERDÌ 21 GIUGNO 2024

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN VISITA A ESRIN ‣

Alla sede dell’ESA in Italia, l’incontro con i vertici dell’Agenzia spaziale europea e con il presidente di quella italiana MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

CDM: approvata la prima legge italiana sullo Spazio ‣

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro delle Imprese e del Made in Italy con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, Adolfo Urso, ha approvato la prima legge quadro italiana sullo Spazio e sulla Space Economy.
MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

L’ASI alla 67esima sessione del COPUOS ‣

La sessantasettesima sessione del Comitato delle Nazioni Unite per l’uso pacifico dello spazio si tiene Vienna dal 19 al 28 giugno
MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

Consultazione pubblica sul Codice di Comportamento dell’ASI ‣

Proposte entro il 5 luglio 2024 MORE...

MARTEDÌ 18 GIUGNO 2024

L’ASI con il Sistema Spazio Italia al Kenya Space Expo and Conference 2024 ‣

Alla manifestazione di Nairobi grande rilievo per le attività spaziali italiane MORE...