Alla manifestazione di Nairobi grande rilievo per le attività spaziali italiane

18 Giugno 2024

Si inaugura oggi a Nairobi la seconda edizione della Kenya Space Expo and Conference, fortemente voluta dalla Kenya Space Agency (KSA) e in programma sino al 20 giugno. Una manifestazione in crescita, che attesta l’interesse del Paese africano per le soluzioni che le attività spaziali offrono e di cui l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) è partner.

L’ASI insieme al Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale (MAECI) e a ICE/ITA, l’Italian Trade Agency, partecipano all’esposizione con uno stand congiunto. Uno spazio dove vengono illustrate le attività dell’ASI e del Broglio Space Center, il centro spaziale che l’Agenzia gestisce a Malindi d’intesa con la KSA, e sono evidenziati i vari attori che compongono la filiera completa dello spazio italiano.

Oltre 300 imprese, 15 distretti tecnologici territoriali, un cluster nazionale, tre grandi associazioni di categoria: è la fotografia del sistema industriale italiano del settore, dinamico e innovativo, che esprime competenze tecnologiche competitive a livello globale e può avvalersi di eccellenze di ricerca in tutti i comparti.

Il sistema Spazio italiano si presenta dunque ad un pubblico molto ampio e diversificato, costituito da amministrazioni pubbliche, imprese, start-up, ricercatori, esperti, organizzazioni internazionali e pubblico generico.

La manifestazione di Nairobi è incentrata sull’utilizzo della scienza spaziale, della tecnologia e delle applicazioni per migliorare il benessere sociale e consentire lo sviluppo socioeconomico. Si propone, quindi, di promuovere la condivisione di competenze, esperienze, best pratice, delle collaborazioni e di sensibilizzare il pubblico sugli impatti positivi delle tecnologie e delle applicazioni spaziali sulla vita quotidiana.

A scopo divulgativo, nell’ambito dell’esposizione è stata allestita anche la mostra Luigi Broglio, a Kenyan trip to the stars, promossa dall’Ambasciata d’Italia a Nairobi, l’Istituto Italiano di Cultura, l’Università di Roma La Sapienza e ASI. La mostra è dedicata all’artefice del primo satellite tutto italiano, del cui lancio nel dicembre 1964 viene quest’anno celebrato il sessantennale.

‣ News

SABATO 13 LUGLIO 2024

Conferenza sullo spazio Italia-Africa ‣

Roma 15 -16 luglio Ministero degli Esteri e Agenzia Spaziale Italiana MORE...

LUNEDÌ 08 LUGLIO 2024

Spazio: siglato al MIMIT accordo quadro tra ASI e RSE per future applicazioni spaziali a fini energetici ‣

Collaborazione sul monitoraggio degli impianti energetici esistenti e sull'individuazione di aree idonee allo sviluppo di nuovi impianti da fonti rinnovabili MORE...

LUNEDÌ 08 LUGLIO 2024

Countdown iniziato! Meno di 100 giorni allo IAC 2024, il più importante evento dedicato allo spazio ‣

International Astronautical Congress (IAC), 14-18 ottobre 2024, MiCo Milano Convention Centre
MORE...

MARTEDÌ 02 LUGLIO 2024

Il Bahrain ospita la sesta edizione dell’International Space Forum ‣

Il Forum riunisce ogni anno agenzie spaziali, centri di ricerca e rappresentanti delle accademie
MORE...