Alla riunione firmato l’accordo tra ASI e NASA sul programma di esplorazione spaziale Artemis. Ha partecipato anche l’Amministratore della NASA, Bill Nelson

17 Giugno 2022

Il 16 giugno si è tenuta la 17^ seduta del Comitato interministeriale per le politiche relative allo Spazio e alla ricerca aerospaziale (COMINT).

La riunione, presieduta dal Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione Digitale con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, Vittorio Colao, ha visto la partecipazione delle 13 Amministrazioni interessate, la presenza del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega per la sicurezza della Repubblica, Franco Gabrielli, e quella del Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia.

Alla seduta ha partecipato anche la Direttrice dei Programmi di Osservazione della Terra dell’Agenzia Spaziale Europea e responsabile del Centro ESA-ESRIN di Frascati, Simonetta Cheli che ha presentato un aggiornamento sulle progettualità affidate ad ESA nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e gli esiti di uno studio dell’Università di Tor Vergata sul valore di ESRIN per l’Italia e sui relativi indotti diretti e indiretti.

L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ha presentato la situazione delle attività previste dal programma pluriennale dell’ASI per il periodo 2021-2026 e delle progettualità a loro affidate nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Sono state inoltre illustrate e discusse le attività di preparazione al Consiglio Ministeriale dell’ESA che si terrà a novembre 2022 e gli aggiornamenti relativi agli impatti della crisi russo-ucraina sul settore spaziale.

Nel corso della seduta il Comitato ha approvato la Relazione alle Camere contenente l’illustrazione delle attività e dei risultati degli investimenti nel settore spaziale e aerospaziale relativi all’anno 2021.

Ha partecipato al Comitato anche l'Amministratore della NASA, Bill Nelson, che ha evidenziato la stretta collaborazione pluridecennale tra gli Stati uniti e l’Italia nel settore spaziale e ribadito l’interesse del nostro Paese a svolgere un ruolo importante anche nell’ambito delle attività relative al programma di esplorazione spaziale “Artemis”.

L’incontro si è chiuso con la sottoscrizione dell’accordo operativo tra ASI e NASA per uno studio relativo ad un modulo abitativo per la superficie lunare, proposto dall’Agenzia Spaziale Italiana nell’ambito degli “Artemis Accords” siglati lo scorso 13 ottobre 2020.

‣ News

VENERDÌ 23 SETTEMBRE 2022

LICIACube: ecco le prime immagini scattate da un satellite italiano nello spazio profondo ‣

L’Agenzia Spaziale Italiana e l’azienda Argotec hanno rilasciato le prime foto scattate da LICIACube, unico satellite coinvolto nella missione di difesa planetaria della NASA, Dart. MORE...

LUNEDÌ 12 SETTEMBRE 2022

Missione DART: separazione avvenuta con successo tra la sonda statunitense e il satellite LICIACube dell’Agenzia Spaziale Italiana ‣

Il minisatellite dell’ASI realizzato da Argotec spicca il volo in solitaria in attesa di ritrarre l’impatto della sonda statunitense con l’asteroide Dimorphos previsto nella notte tra il 26 e il 27 settembre MORE...

SABATO 03 SETTEMBRE 2022

Artemis 1, nuovo rinvio ‣

Rimandato di nuovo il volo di prova dello Space Launch System e della capsula Orion MORE...

MARTEDÌ 30 AGOSTO 2022

Pubblicato l’executive summary del report dell’MDT della missione Ice Mapper ‣

ASI, CSA , JAXA e NASA hanno rilasciato l’Executive Summary del Report finale prodotto dell'International Mars Ice Mapper (I-MIM) Measurement Definition Team
MORE...