La dichiarazione, siglata oggi in Australia, riguarda lo sviluppo di un'attività congiunta sulla Stazione Spaziale Internazionale

17 Febbraio 2020

Firmata oggi dal Presidente dell’ASI, Giorgio Saccoccia, alla presenza dell’Ambasciatrice d’Italia a Canberra, in Australia, Francesca Tardioli, una Dichiarazione d’Intenti con l’Agenzia Spaziale Australiana (ASA) per un’attività congiunta sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). La Dichiarazione - sottoscritta per l’ASA dal Presidente, Megan Clark - costituisce il primo passo nell'implementazione del Memorandum d’Intesa firmato ad ottobre scorso tra le due Agenzie e pone le basi per sviluppare nei prossimi anni dei payload scientifici congiunti sulla ISS.

"Siamo orgogliosi che l'Italia sarà il primo Paese a spianare la strada all'Australia per l’accesso alla Stazione Spaziale Internazionale" - ha dichiarato il Presidente dell'ASI - "la Dichiarazione di Intenti firmata con l'ASA creerà, nei prossimi anni, nuove opportunità di cooperazione per attività e payload congiunti a bordo del ISS nel campo dell'esplorazione dello spazio con l'aiuto delle nostre industrie nazionali e dei nostri centri di ricerca".

La firma è avvenuta nell'ambito della visita di una delegazione dell’ASI, guidata dal Presidente, Giorgio Saccoccia, ad Adelaide - capitale dello Stato dell’Australia Meridionale - con al seguito un gruppo di industrie spaziali italiane.  Le industrie italiane hanno presentato alla comunità industriale spaziale australiana l’ecosistema italiano delle attività spaziali in occasione dell’evento industriale Italia-Sud Australia, organizzato dal Centro di Ricerca Cooperativa SmartSat e dal Centro delle Industrie Spaziali del S. Australia.

Foto di gruppo delle delegazioni ASI ed ASA

‣ News

VENERDÌ 21 GIUGNO 2024

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN VISITA A ESRIN ‣

Alla sede dell’ESA in Italia, l’incontro con i vertici dell’Agenzia spaziale europea e con il presidente di quella italiana MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

CDM: approvata la prima legge italiana sullo Spazio ‣

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro delle Imprese e del Made in Italy con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, Adolfo Urso, ha approvato la prima legge quadro italiana sullo Spazio e sulla Space Economy.
MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

L’ASI alla 67esima sessione del COPUOS ‣

La sessantasettesima sessione del Comitato delle Nazioni Unite per l’uso pacifico dello spazio si tiene Vienna dal 19 al 28 giugno
MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

Consultazione pubblica sul Codice di Comportamento dell’ASI ‣

Proposte entro il 5 luglio 2024 MORE...

MARTEDÌ 18 GIUGNO 2024

L’ASI con il Sistema Spazio Italia al Kenya Space Expo and Conference 2024 ‣

Alla manifestazione di Nairobi grande rilievo per le attività spaziali italiane MORE...