L'obiettivo dell'indagine Xenopus Growth and Regeneration on ISS (XENOGRISS) è studiare l'effetto della microgravità sui processi di crescita e rigenerazione, utilizzando un modello animale (Xenopus laevis tadpoles), che consente l'osservazione di entrambi i processi contemporaneamente. Inoltre, durante l'attività a terra in preparazione dell'indagine (utilizzando strutture che consentono di modellare le condizioni di microgravità), viene valutata la dieta migliore per l'alimentazione dei girini (proteine ​​animali / vegetali) in condizioni di microgravità.

 Inoltre, l'indagine ha anche uno scopo educativo. Infatti, un gruppo interdisciplinare di studenti provenienti da diversi corsi di scuola superiore sono coinvolti nelle indagini; sia per quanto riguarda gli aspetti scientifici (preparazione e realizzazione dell'indagine), sia quelli tecnologici (sviluppo hardware, sotto la guida di Kayser Italia).  Le informazioni acquisite con questa indagine contribuiscono a comprendere meglio i meccanismi alla base dei processi di crescita, riparazione e rigenerazione dei tessuti, nonché il ruolo della gravità e dei fattori meccanici in questi processi.

Missione: Expedition 61/62

Data di lancio: 05/12/2019 00:00:00

‣ News

MARTEDÌ 09 AGOSTO 2022

Countdown per Artemis I, il sistema Italia a bordo della missione lunare NASA ‣

Venti giorni al lancio della prima missione del programma lunare della NASA Artemis.
MORE...

GIOVEDÌ 21 LUGLIO 2022

AstroSamantha prima spacewalker europea ‣

Prima attività extraveicolare per Samantha Cristoforetti

MORE...

DOMENICA 17 LUGLIO 2022

La missione Lares-2 è operativa ‣

Il Centro Spaziale ASI “ Giuseppe Colombo” è stata la prima stazione della rete ILRS MORE...

LUNEDÌ 11 LUGLIO 2022

ESA, pubblicati due Announcement of Opportunity per ISS e Luna ‣

I due AO sono aperti alle comunità scientifiche dei paesi membri ESA con l’invito a sottoporre proposte di ricerca scientifica innovativa MORE...

LUNEDÌ 11 LUGLIO 2022

L’ESA pubblica due Announcement of Opportunity per ISS e Luna ‣

I due AO sono aperti alle comunità scientifiche dei paesi membri ESA con l’invito a sottoporre proposte di ricerca scientifica innovativa MORE...