Il volo spaziale di lunga durata induce cambiamenti nella composizione corporea e, quasi sempre, la riduzione della massa corporea. È possibile, con un intervento a livello nutrizionale, contrastare o limitare l'e etto dannoso della microgravità sul metabolismo e sul muscolo scheletrico.

NutrISS ha lo scopo di analizzare la composizione corporea utilizzando un analizzatore di bioimpedenza dedicato in grado di misurare la massa grassa del soggetto in esame una volta al mese durante il volo. Questi dati sono combinati con le misurazioni della massa corporea e ettuate quasi contemporaneamente.

Sulla base di queste informazioni, la strategia per i piani nutrizionali può essere discussa e coordinata a terra, con la comunità nutrizionale e i medici assegnati agli astronauti.

Se la variazione dei dati supera la soglia de nita, il team nutrizionale può fornire suggerimenti per l'assunzione di energia al membro dell'equipaggio, al ne di mantenere il proprio bilancio energetico.

Le nuove indicazioni nutrizionali, se necessario, possono essere apportate attraverso cambiamenti in uno o più degli obiettivi nutrizionali (energia, carboidrati, lipidi, ecc.) Inclusi nella dieta dell'equipaggio. Nuovi suggerimenti nutrizionali vengono visualizzati sull'app Everywear in esecuzione sull'iPad dell'equipaggio.

Il feedback ai membri dell'equipaggio viene fornito attraverso un elenco di possibili scelte alimentari per garantire l'adeguatezza nutrizionale e anche le preferenze personali. Il corso del tempo dei cambiamenti muscoloscheletrici in volo consente una valutazione dell'e cacia di tale feedback

L'obiettivo generale è l'ottimizzazione delle prestazioni dei membri dell'equipaggio e la qualità della vita nel limitare gli e etti negativi dei voli spaziali. Inoltre, i risultati potrebbero essere utili per la gestione clinica dei pazienti malnutriti e/o obesi immobilizzati sulla Terra.

Missione: Expedition 59/60 - 61/62

Data di lancio: 17/04/2019 00:00:00

‣ News

VENERDÌ 19 GIUGNO 2020

Programma PLATiNO: firmato l’Accordo Commerciale ‣

Alla presenza del Sottosegretario di Stato della Presidenza del Consiglio dei ministri On. Riccardo Fraccaro e del Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia è stato firmato oggi l’Accordo Commerciale tra Sitael (capofila del Raggruppamento Temporaneo di Imprese), Leonardo, Airbus Italia e Tas Italia. MORE...

MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020

Missione Beyond: al via LIDAL, il sesto esperimento italiano ‣

L'esperimento è stato attivato sulla ISS da Luca Parmitano MORE...

VENERDÌ 10 GENNAIO 2020

Conte: spazio settore strategico, volano crescita e sviluppo ‣

Luca Parmitano in collegamento con il premier Conte MORE...

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019

L’Europa dello spazio sia più forte ‣

«L'Europa ha già un ruolo fondamentale di indipendenza strategica nello spazio ma deve potenziarlo ancora di più». È la linea indicata dal Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) Giorgio Saccoccia in occasione degli Stati Generali dello spazio in corso al Maschio Angioino di Napoli. MORE...

MERCOLEDÌ 06 NOVEMBRE 2019

Parmitano a colloquio con Mattarella ‣

L'astronauta Esa Luca Parmitano si è collegato dalla Stazione spaziale con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella MORE...