talian-Electronic NOse for Space exploration (I-ENOS)  è un esperimento volto a studiare i cambiamenti nell'atmosfera a bordo della ISS (Stazione Spaziale Internazionale) impiegando un network di unità sensoriali. Questo network fornirà una rappresentazione spaziale delle caratteristiche dell'aria della ISS per un periodo di tre giorni. Consentirà inoltre ai ricercatori di correlare i risultati sensoriali con le attività dell'equipaggio a bordo della ISS.

Uno dei principali problemi che dovremo affrontare nelle future missioni di esplorazione umana dello spazio è il monitoraggio continuo della qualità dell'aria all'interno del veicolo spaziale. In questo contesto, un sistema olfattivo artificiale è considerato una delle soluzioni più promettenti. I nasi elettronici si basano su una serie di sensori chimici non selettivi accoppiati con algoritmi di riconoscimento.

Sebbene l’assenza di selettività sia generalmente considerata una caratteristica negativa, questa caratteristica, come base per un nuovo strumento in grado di ottenere informazioni globali sui campioni analizzati, in qualche modo assomiglia al funzionamento dell'olfatto con gli odori. Nell'ambito dell'esperimento I-ENOS, una rete di unità sensoriali esamina per la prima volta i cambiamenti nella qualità dell'aria a bordo della ISS, dando vita alla creazione di una mappa spaziale delle caratteristiche dell'aria della ISS e delle sue variazioni nell’arco dei tre giorni di monitoraggio.

Missione: Expedition 27/28

Data di lancio: 16/05/2011 00:00:00

‣ News

GIOVEDÌ 04 APRILE 2024

Venti anni di Altec: quattro lustri carichi di competenza e capacità tecnologica ‣

La società con la sua base storica a Torino compie venti anni MORE...

LUNEDÌ 04 MARZO 2024

Tecnologie innovative per lo studio della vita nello spazio a bordo del programma ALCOR ‣

Kick off del progetto BOREALIS per la realizzazione di una piattaforma integrata per esperimenti fisici e biologici MORE...

MARTEDÌ 20 FEBBRAIO 2024

Il presidente dell’ASI Teodoro Valente ha partecipato all’evento ‘Welcome Back Voluntas’ ‣

Presso l’auditorium Adriano Visconti di Palazzo Aeronautica
MORE...

VENERDÌ 09 FEBBRAIO 2024

AX-3 è tornata sulla Terra ‣

Lo splashdown della missione AX-3 di Axiom Space è avvenuto con successo alle 14.30 italiane del 9 febbraio

MORE...

MARTEDÌ 30 GENNAIO 2024

Missione Ax-3. La Scienza spaziale targata Italia ‣

Guarda il video su AsiTv MORE...