talian-Electronic NOse for Space exploration (I-ENOS)  è un esperimento volto a studiare i cambiamenti nell'atmosfera a bordo della ISS (Stazione Spaziale Internazionale) impiegando un network di unità sensoriali. Questo network fornirà una rappresentazione spaziale delle caratteristiche dell'aria della ISS per un periodo di tre giorni. Consentirà inoltre ai ricercatori di correlare i risultati sensoriali con le attività dell'equipaggio a bordo della ISS.

Uno dei principali problemi che dovremo affrontare nelle future missioni di esplorazione umana dello spazio è il monitoraggio continuo della qualità dell'aria all'interno del veicolo spaziale. In questo contesto, un sistema olfattivo artificiale è considerato una delle soluzioni più promettenti. I nasi elettronici si basano su una serie di sensori chimici non selettivi accoppiati con algoritmi di riconoscimento.

Sebbene l’assenza di selettività sia generalmente considerata una caratteristica negativa, questa caratteristica, come base per un nuovo strumento in grado di ottenere informazioni globali sui campioni analizzati, in qualche modo assomiglia al funzionamento dell'olfatto con gli odori. Nell'ambito dell'esperimento I-ENOS, una rete di unità sensoriali esamina per la prima volta i cambiamenti nella qualità dell'aria a bordo della ISS, dando vita alla creazione di una mappa spaziale delle caratteristiche dell'aria della ISS e delle sue variazioni nell’arco dei tre giorni di monitoraggio.

Missione: Expedition 27/28

Data di lancio: 16/05/2011 00:00:00

‣ News

LUNEDÌ 12 APRILE 2021

Gagarin 60 anni dopo ‣

Il 12 aprile 1961 il cosmonauta sovietico Yuri Gagarin diventa il primo uomo a volare nello spazio. 60 anni dopo la sua impresa continua a ispirare l’esplorazione spaziale MORE...

SABATO 03 APRILE 2021

Astronauti, al via oggi il nuovo bando Esa ‣

Le candidature potranno essere presentate fino al 28 maggio 2021

MORE...

VENERDÌ 05 MARZO 2021

Space Dream, al via il concorso dedicato alla missione Artemis ‣

La competizione è organizzata dal CTNA  in collaborazione con ASI, con aziende del settore spaziale e partner istituzionali. La scadenza è fissata al 15 maggio 2021 MORE...

MERCOLEDÌ 03 MARZO 2021

Samantha Cristoforetti tornerà sulla ISS nel 2022 ‣

Secondo volo per l’astronauta italiana dopo la missione Futura dell’ASI nel 2014 MORE...

MARTEDÌ 02 MARZO 2021

Secondo volo nello spazio per Samantha Cristoforetti ‣

La conferenza stampa per la presentazione della seconda missione di Samantha Cristoforetti si terrà il  3 marzo alle 11.00. Diretta su AsiTV MORE...