Il satellite verrà lanciato nel primo trimestre del 2014. L'inizio dell'attività operativa è previsto per il secondo trimestre. Scadenza: 21 novembre 2013

L'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) è impegnata nello studio delle migliori opportunità per utilizzare la capacità di trasmissione (ad uso civile) del satellite Athena-Fidus, il cui lancio è programmato per il primo trimestre del 2014 mentre le attività operative dovrebbero iniziare nel secondo trimestre.

L'ASI pubblica un invito per raccogliere manifestazioni di interesse da parte di fornitori privati di servizi Satcom, interessati a utilizzare le opportunità di cui sopra tramite la proposta di adeguati modelli di business.

La presentazione delle manifestazioni di interesse non obbliga l'ASI a procedere con rapporti contrattuali. L'ASI si riserva il diritto di annullare la call in qualsiasi momento, se necessario, e di non procedere con ulteriori passi formali.

La presentazione di una manifestazione di interesse, quale risposta a questo invito, non costituisce un'offerta. I soggetti che risponderanno all'invito non saranno vincolati da nessun elemento contenuto nella loro manifestazione di interesse.

Le informazioni contenute nelle manifestazioni di interesse saranno utilizzate dall'ASI unicamente per completare la sua fattibilità.

Scadenza per la presentazione delle manifestazioni di interesse: 21 novembre 2013.