Al via il progetto GARMOSAT (GARbage MOnitoring SATellite), frutto della collaborazione tra l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Lazio (ARPA Lazio)

08 Marzo 2024

Venerdì 1 marzo 2024, con la riunione di “kick off” ha preso ufficialmente il via il progetto GARMOSAT (GARbage MOnitoring SATellite), frutto della collaborazione tra l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Lazio (ARPA Lazio) nell’ambito dell’iniziativa I4DP_PA (Innovation for Downstream Preparation – Public Administration), mediante la quale ASI ha finanziato lo sviluppo congiunto di dimostratori e progetti pilota di servizi downstream attraverso la formalizzazione di Accordi tra Pubbliche Amministrazioni.

Il progetto è volto alla creazione di un servizio innovativo per il monitoraggio della qualità dell’ambiente in aree sensibili attraverso tecnologie satellitari combinate con sistemi modellistici e misure eseguite con droni e sensori a terra, focalizzato in via sperimentale sulla quantificazione del contenuto di metano e altri inquinanti climalteranti presenti nel biogas prodotto da discarica. Il progetto ha la durata di due anni e vede l’ARPA Lazio come proponente ed il Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento e sull'Ambiente "Mauro Felli” (CIRIAF) come partner scientifico.

L’obiettivo è la creazione di una piattaforma web che integri i dati raccolti in campagne di misura sul campo, i dati satellitari di missioni nazionali (PRISMA) ed europee (Copernicus) e ulteriori elementi ottenuti con software di analisi ambientali, facilitando l’accesso a dati e prodotti dell’elaborazione tanto agli operatori del settore rifiuti quanto alle autorità competenti per le attività di vigilanza e controllo, anche fornendo degli ‘alert’ in caso di superamento dei valori soglia fissati per gli inquinanti monitorati. Una volta messo a punto il prototipo, sarà possibile diffonderlo alle altre strutture del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), come pure estendere la metodologia ad altri inquinanti ed altri tipi di pressioni ambientali.

 

‣ News

MERCOLEDÌ 10 APRILE 2024

Alan Shepard, l’uomo che ha giocato a golf sulla luna ‣

La prima puntata della terza stagione del podcast dell'ASI è dedicata alla figura dell'astronauta americano MORE...

MARTEDÌ 09 APRILE 2024

Istantanee dal Polo ‣

La costellazione satellitare italiana COSMO-SkyMed cattura per la prima volta le immagini dei mezzi parcheggiati dal punto più a Nord del pianeta MORE...

MARTEDÌ 02 APRILE 2024

Dritto fino al Polo Nord senza perdere la strada grazie alla costellazione italiana COSMO-SkyMed ‣

Gli occhi dei satelliti dell’Agenzia Spaziale Italiana tracciano la strada della carovana in movimento per la tappa Artica di Transglobalcar fornendo una immagine al giorno per orientare gli esploratori nella circumnavigazione della Terra MORE...

MERCOLEDÌ 27 MARZO 2024

Angioletta Coradini, la signora dei pianeti ‣

La puntata numero undici del podcast dell'ASI è dedicata ad Angioletta Coradini MORE...