Il sito della NASA sotto lo 'sguardo' del satellite iperspettrale dell'ASI

10 Novembre 2023

Questa composizione riporta la zona della base di Cape Canaveral in Florida, Stati Uniti. Le elaborazioni sono effettuate nelle bande del visibile e dell’infrarosso ad onda corta. Il sito del Kennedy Space Center è stato scelto per la sua relativa vicinanza all’equatore ed all’oceano Atlantico, che consentiva di eseguire test di lancio in maggiore sicurezza. Dall’immagine nell’infrarosso si può osservare il contrasto tra i corpi d’acqua e le costruzioni della base. Storiche missioni come quelle del programma Apollo sono state realizzate grazie alle infrastrutture dello Space Center.

Data/Information generated by F. Serva and L. Ansalone under an ASI License to Use; Original PRISMA Product - © ASI - (2022) 

Scarica l’immagine originale full frame in .jpg

‣ News

MARTEDÌ 09 APRILE 2024

La tecnologia radar: così lontana, così vicina ‣

A trent’anni dalla prima missione SRL (Shuttle RadarLab) -1, ripercorriamo le fasi storiche di una grande impresa italiana  il cui esito ha consolidato la leadership  sulla tecnologia SAR MORE...

MARTEDÌ 13 FEBBRAIO 2024

Ottima partecipazione alla prima Training Staff School di FIT-FORUM svolta a Bologna ‣

La scuola è stata organizzata nell’ambito del progetto avviato dall’Unità Osservazione della Terra di ASI MORE...

VENERDÌ 09 FEBBRAIO 2024

Le immagini COSMO-SkyMed per le attività di monitoraggio vulcanico delle Hawaii ‣

Raggiunto un importante risultato dell'elaborazione interferometrica dei dati COSMO-SkyMed MORE...

GIOVEDÌ 25 GENNAIO 2024

Raggiunto un nuovo traguardo per la collaborazione Limadou ‣

Arrivati in Cina gli strumenti HEPD-02 e EFD-02 realizzati in Italia MORE...

LUNEDÌ 08 GENNAIO 2024

Safe Bridge: Servizi di Monitoraggio con Tecniche Satellitari per Ponti Sicuri ‣

Progetto attivato nell'ambito del primo bando tematico I4DP_MARKET MORE...