I vincitori sono due ricercatori italiani

02 Ottobre 2023

Il convegno delle Società Europea e Americana di Scienze Planetarie (EPSC-DPS) che si svolge questa settimana a San Antonio (Texas) si è aperto con la consegna del premio intitolato alla memoria del planetologo italiano Paolo Farinella. A riceverlo sono stati Federica Spoto, formatasi all’Università di Pisa e attualmente al prestigioso Minor Planet Centre (Cambridge, Massachussets) e Diego Turrini, che lavora all’INAF - Osservatorio di Torino.

I due ricercatori sono stati premiati “per il loro eccezionale contributo nello svelare i processi collisionali avvenuti all’inizio della storia del Sistema Solare e nello sviluppare dei sofisticati metodi matematici per identificare e calcolare le traiettorie di potenziali impattori della Terra”, spiega Ettore Perozzi, del Direttorato Scientifico dell’ASI, che ha presieduto la Commissione selezionatrice.

L’edizione 2023 del premio, infatti, era focalizzata sulle caratteristiche fisiche e dinamiche degli imminent impactors ovvero asteroidi di piccole dimensioni che possono dare luogo alla caduta di meteoriti e al fenomeno dei “superbolidi”. Un argomento direttamente legato agli interessi dell’Agenzia Spaziale Italiana nell’ambito della protezione dal rischio asteroidale.

"L’idea che il mio nome sia anche solo accostato a quello di Paolo Farinella mi riempie di gioia - racconta Federica Spoto – anche se non l’ho mai conosciuto personalmente, ho avuto il privilegio e l’onore di lavorare con persone vicine a lui, primo fra tutti Andrea Milani".

 "Paolo Farinella è una presenza ricorrente nella mia storia professionale: il suo libro di fisica del Sistema Solare mi ha introdotto alle scienze planetarie e alla loro natura interdisciplinare, dichiara Diego Turrini.

In alto: il meteorite di Čeljabinsk

In basso: i vincitori Federica Spoto e Diego Turrini

 

‣ News

VENERDÌ 21 GIUGNO 2024

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN VISITA A ESRIN ‣

Alla sede dell’ESA in Italia, l’incontro con i vertici dell’Agenzia spaziale europea e con il presidente di quella italiana MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

CDM: approvata la prima legge italiana sullo Spazio ‣

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro delle Imprese e del Made in Italy con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, Adolfo Urso, ha approvato la prima legge quadro italiana sullo Spazio e sulla Space Economy.
MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

L’ASI alla 67esima sessione del COPUOS ‣

La sessantasettesima sessione del Comitato delle Nazioni Unite per l’uso pacifico dello spazio si tiene Vienna dal 19 al 28 giugno
MORE...

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2024

Consultazione pubblica sul Codice di Comportamento dell’ASI ‣

Proposte entro il 5 luglio 2024 MORE...

MARTEDÌ 18 GIUGNO 2024

L’ASI con il Sistema Spazio Italia al Kenya Space Expo and Conference 2024 ‣

Alla manifestazione di Nairobi grande rilievo per le attività spaziali italiane MORE...