Appuntamento in presenza e da remoto in ASI per seguire le fasi salienti del lancio 29 agosto ore 14:00 auditorium Luigi Broglio. Diretta su AsiTv

23 Agosto 2022

Missione ARTEMIS, tutto pronto per il lancio con destinazione orbita lunare, la data scelta dalla NASA è il 29 agosto. Quando in Italia saranno le 14:33 al centro spaziale Kennedy in Florida decollerà il gigantesco vettore SLS per la missione Artemis 1 che porterà la capsula Orion, senza uomini a bordo, intorno alla Luna. Sarà il primo passo per il ritorno dell’esplorazione umana del nostro satellite.

Tanta Italia a bordo a iniziare dal cubesat dell'Agenzia Spaziale Italiana Argomoon, realizzato dalla torinese Argotec. Unico satellite europeo che andrà in orbita lunare. Un osservatore spaziale che riprenderà dall’esterno le tecnologie che voleranno su SLS. La partecipazione italiana a questo programma si sviluppa anche grazie al fondamentale contributo e l'importante lavoro di cooperazione tra l'Agenzia Spaziale Italiana, l'industria italiana e le numerose piccole e medie imprese. Il coinvolgimento dell’industria parte da Leonardo e Thales Alenia Space che hanno realizzato alcuni componenti del modulo di servizio europeo (European Service Module) di Orion, prodotti per conto dall’Agenzia Spaziale Europea.

In occasione del lancio, l'ASI organizzerà un incontro che potrà essere seguito sia in presenza che in diretta streaming con alcuni rappresentanti dell'Agenzia e del mondo istituzionale e industriale, per approfondire il ruolo italiano e le importanti opportunità che derivano da questa nuova missione internazionale. L’apertura delle porte dell’Auditorium è prevista per le ore 14:00 con inizio della diretta alle ore 14:15.

Il direttore Scienza dell'ASI, Mario Cosmo, aprirà l'evento parlando del ruolo dell'’Italia e della missione di ritorno alla Luna. A seguire, la preparazione al lancio con il commento a cura di Mario Musmeci dell'unità Ingegneria di ASI, coordinatore delle attività ingegneristiche con NASA in collaborazione con l'Ufficio stampa ASI.

Il presidente dell'ASI, Giorgio Saccoccia, si collegherà dal Kennedy Space Center in Florida. A commentare, da remoto, a lancio avvenuto anche Vittorio Colao, Ministro per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale con delega all’Aerospazio ed altri eventuali ospiti.

L'ultima parte della diretta sarà dedicata alle ultime notizie dalla Florida: in collegamento con il Kennedy Space Center, Simone Pirrotta, Project Manager di ArgoMoon per ASI e Raffaele Mugnuolo, responsabile dell'Unità Satelliti Scientifici e per l'esplorazione Robotica di ASI.

Programma

Guarda la diretta del lancio di Artemis 1 su AsiTv:

‣ News

VENERDÌ 23 SETTEMBRE 2022

Tutto pronto all’Agenzia Spaziale Italiana per la Notte Europea dei Ricercatori ‣

L’evento, aperto al pubblico, si svolgerà in ASI il 30 settembre dalle ore 18:30 alle 24.00. Luna, Marte, planetari, un astronauta e tanto altro ancora attenderanno i visitatori nella sede dell’Agenzia MORE...

GIOVEDÌ 22 SETTEMBRE 2022

Gemellaggio orbitale tra il satellite italiano PRISMA e quello tedesco ENMAP ‣

A firmare il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia e Walther Pelzer, direttore dell'Agenzia Spaziale Tedesca del DLR MORE...

MERCOLEDÌ 21 SETTEMBRE 2022

Pubblicata la versione integrale del report dell’MDT della missione Ice Mapper ‣

ASI, CSA, NASA e JAXA pubblicano il Report prodotto dell'International Mars Ice Mapper (I-MIM) Measurement Definition Team (MDT) MORE...

LUNEDÌ 19 SETTEMBRE 2022

Alluvione Marche: l’importanza dei dati satellitari ‣

DPC, ASI e Fondazione CIMA stanno lavorando congiuntamente per fornire un servizio di mappatura delle aree allagate delle Marche a partire dai dati satellitari MORE...

VENERDÌ 16 SETTEMBRE 2022

Una nuovissima rete di telescopi Flyeye per la protezione dell’ambiente spaziale ‣

Quattro telescopi, finanziati in tempi record attraverso i fondi PNRR dall’Agenzia Spaziale Italiana, saranno le nuove sentinelle spaziali con tecnologia italiana che sorveglieranno il cielo alla ricerca di detriti spaziali MORE...