L'immagine è stata ripresa dal satellite dell'ASI il 10 maggio 2021

02 Ottobre 2021

L’immagine della struttura di Richat, detta anche occhio del Sahara o Guelb El Richat, è stata ripresa dal satellite PRISMA dell’Agenzia Spaziale Italiana il 10 maggio 2021.

La peculiare struttura si trova in Mauritania vicino ad Oudane, il diametro è di circa 40 km e, secondo certi studi, corrisponde ad architetture concentriche dovute all’erosione di una cupola vulcanica. L’immagine è una elaborazione del canale VNIR.

Data/Information generated by Luigi Ansalone – Agenzia Spaziale Italiana, under an ASI License to Use; Original PRISMA Product - © ASI – (2021)

‣ News

VENERDÌ 01 LUGLIO 2022

PRISMA per la Stima della Concentrazione di Clorofilla delle Acque Interne ‣

Lo sguardo di PRISMA sul lago di Varese MORE...

GIOVEDÌ 30 GIUGNO 2022

L’occhio dei satelliti Sentinel sul vulcano Stromboli ‣

Lo studio completato presso l’ASI è stato realizzato grazie ai dati forniti da Sentinel-2 e Sentinel-5P del Programma Copernicus dell'Unione Europea MORE...

VENERDÌ 17 GIUGNO 2022

Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità. 17/06/2022 – PRISMA per “Rising up from drought together” ‣

Il satellite iperspettrale PRISMA dell’ASI contribuisce al monitoraggio ambientale misurando in maniera dettagliata le proprietà della superficie terrestre MORE...

MERCOLEDÌ 15 GIUGNO 2022

LARES2 sempre più vicino alla rampa di lancio ‣

Il satellite di ASI a forma di sfera ha raggiunto la sua collocazione prevista: il posto da primo passeggero del volo inaugurale del nuovo lanciatore europeo Vega-C MORE...

SABATO 04 GIUGNO 2022

Rivelazione di materiali da dati PRISMA: Individuazione di pannelli fotovoltaici  ‣

Il processore prototipale per l’applicazione di Material Detection è stato sviluppato nell’ambito del progetto ASI “Sviluppo di Prodotti Iperspettrali Prototipali Evoluti”, indirizzato a prodotti a valore aggiunto di livello L3/L4 derivati dall’elaborazione dei dati iperspettrali della missione PRISMA MORE...