L'immagine è stata ripresa dal satellite dell'ASI il 10 maggio 2021

02 Ottobre 2021

L’immagine della struttura di Richat, detta anche occhio del Sahara o Guelb El Richat, è stata ripresa dal satellite PRISMA dell’Agenzia Spaziale Italiana il 10 maggio 2021.

La peculiare struttura si trova in Mauritania vicino ad Oudane, il diametro è di circa 40 km e, secondo certi studi, corrisponde ad architetture concentriche dovute all’erosione di una cupola vulcanica. L’immagine è una elaborazione del canale VNIR.

Data/Information generated by Luigi Ansalone – Agenzia Spaziale Italiana, under an ASI License to Use; Original PRISMA Product - © ASI – (2021)

‣ News

VENERDÌ 24 MAGGIO 2024

EarthCARE, una risposta concreta per combattere il cambiamento climatico ‣

Il lancio della missione ESA e JAXA è previsto per il 28 maggio a bordo del Falcon 9 della SpaceX. Fornirà dati per la ricerca sul clima MORE...

LUNEDÌ 20 MAGGIO 2024

Il progetto I4DP_SCIENCE “LCZ-ODC” vince l’ISPRS TC I Best Paper Award ‣

Il progetto ASI – Politecnico di Milano “LCZ-ODC” sulle isole urbane di calore del programma I4DP_SCIENCE ha vinto il Premio per il Miglior Articolo conferito dalla Technical Commission I dell’International Society for Photogrammetry and Remote Sensing (ISPRS) MORE...

LUNEDÌ 22 APRILE 2024

PRISMA per la Giornata della Terra 2024 – 22 aprile ‣

L’isola dell’Estremo Oriente vista da PRISMA

MORE...

LUNEDÌ 22 APRILE 2024

COSMO-SkyMed celebra la Giornata della Terra 2024 ‣

La salute dei ghiacciai in un’immagine acquisita dalla costellazione satellitare, sviluppata dall’ASI in collaborazione con il Ministero della Difesa

MORE...

MARTEDÌ 09 APRILE 2024

La tecnologia radar: così lontana, così vicina ‣

A trent’anni dalla prima missione SRL (Shuttle RadarLab) -1, ripercorriamo le fasi storiche di una grande impresa italiana  il cui esito ha consolidato la leadership  sulla tecnologia SAR MORE...