L'immagine è stata acquisita il 24 novembre 2020

10 Settembre 2021

L’immagine del Delta del fiume Po è stata acquisita il 24 novembre 2020 dal sensore PRISMA (PRecursore IperSpettrale della Missione Applicativa). Il Po è il fiume italiano più lungo e, dopo aver attraversato la Pianura Padana (una delle zone più urbanizzate e produttive in Europa), sfocia nel Mare Adriatico. Come si può osservare dall’immagine a colori naturali, il Delta del Po è composto da diversi rami fluviali, aree emerse naturali e coltivate, zone umide e lagune costiere. Nell’area marino-costiera sono presenti acque con caratteristiche diverse: lungo la costa le acque più chiare sono dovute ai sedimenti risospesi dall’azione del vento e trasportati dalla corrente lungocosta; al largo si osservano acque blu, tipicamente marine, con delle macchie di colore interessate da fioriture algali.

L'immagine è stata elaborata nell’ambito del progetto ASI “Sviluppo di Prodotti Iperspettrali Prototipali Evoluti” il cui obiettivo principale è la prototipizzazione di una serie di prodotti a valore aggiunto di livello L3/L4 derivati dal processamento dei dati iperspettrali. Tra i prototipi in via di sviluppo vi è il prodotto Water Quality che ha mira ad analizzare i seguenti parametri: Fitoplancton, Particolato in sospensione, Substrato del fondale.

Data/Information generated by Federica Braga – Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto di Scienze Marine (CNR-ISMAR), Mariano Bresciani and Claudia Giardino – Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente-(CNR-IREA), under an ASI License to Use; Original PRISMA Product - © ASI – (2021)

Immagine

‣ News

MERCOLEDÌ 19 GENNAIO 2022

Rivelati I meccanismi di scioglimento dei ghiacciai ‣

COSMO-SkyMed misura arretramenti record dei ghiacciai nell’Antartide dell’Ovest. Lo studio, cui ha preso parte anche l'ASI, su Nature Geoscience MORE...

VENERDÌ 14 GENNAIO 2022

Il deserto di sale boliviano dallo spazio ‣

I paesaggi del Salar visti da PRISMA MORE...

VENERDÌ 31 DICEMBRE 2021

PRISMA riprende i ghiacci dell’Antartide ‣

Le riserve di ghiaccio viste dal satellite iperspettrale MORE...

VENERDÌ 24 DICEMBRE 2021

Verso il lancio dei primi due minisatelliti PLATiNO-1 e PLATiNO-2 ‣

Firmati gli accordi per le missioni dell’Agenzia Spaziale Italiana PLATiNO che saranno lanciate dal vettore europeo VEGA MORE...

VENERDÌ 17 DICEMBRE 2021

PRISMA per la stima della torbidità delle acque interne ‣

Il lago Trasimeno visto dal satellite iperspettrale MORE...