La piattaforma mette al centro il cliente per rivoluzionare il tradizionale approccio alla geoinformazione

24 Settembre 2020

E-GEOS - una società Telespazio (80%) e ASI (20%)  - ha lanciato  CLEOS, il nuovo marketplace digitale che consente a grandi, piccole e medie imprese e start-up di avere rapidamente a disposizione tutta l’offerta dell’azienda: dalle piattaforme applicative già in portfolio fino ai dati di COSMO-SkyMed e, presto, COSMO-SkyMed Second Generation, e ai dati di osservazione delle Terra, e non, di terze parti.

La piattaforma è stata presentata il 23 settembre nel corso di un evento digitale al quale hanno partecipato importanti protagonisti del mondo della geoinformazione e del settore spaziale internazionale.

«Il settore della geoinformazione sta cambiando rapidamente, muovendosi dalle immagini satellitari verso servizi a valore aggiunto - ha dichiarato Paolo Minciacchi, Amministratore Delegato di e-GEOS e Responsabile della Linea di Business Geoinformation di Telespazio -  oggi il mercato ha bisogno soprattutto di Data Analytics. Per rispondere a queste nuove esigenze, e-GEOS ha deciso di puntare sulla platform economy e creare un vero marketplace digitale, dove è l’utente a decidere autonomamente quali dati comprare e quali servizi usare per ottenere gli Analytics richiesti. Si tratta di una vera e propria rivoluzione: l’utente diviene il centro di tutto e le informazioni si raggiungono in pochi click».

L’approccio “Platform Economy” di CLEOS deriva dall’esperienza maturata da e-GEOS in GEOHub, la rete di Open Innovation lanciata negli anni scorsi. CLEOS è infatti una piattaforma “aperta”, pensata per accogliere la capacità di innovazione di start-up, PMI, Centri di Ricerca e Università, sia italiani ma anche internazionali, e costruire attorno a sé una rete di partner d’eccellenza. 

CLEOS, inoltre, ha uno dei suoi punti di forza nella disponibilità dei dati radar della costellazione italiana COSMO-SkyMed dell’Agenzia Spaziale Italiana e del Ministero della Difesa, frutto ed espressione delle migliori competenze dell’industria spaziale italiana, con Leonardo e le sue joint venture Thales Alenia Space e Telespazio.

Leonardo, tramite e-GEOS, sviluppa e rende disponibili soluzioni innovative per far fronte alle crescenti richieste di dati integrati e analisi complesse, consolidando il ruolo dell’azienda quale uno dei leader internazionali nel campo della geoinformazione. e-GEOS è distributore in esclusiva in tutto il mondo dei dati COSMO-SkyMed e COSMO-SkyMed Second Generation.

‣ News

MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2024

Oberth, il visionario della missilistica tedesca ‣

La quinta puntata della terza stagione del podcast dell'ASI è dedicata alla figura di Hermann Oberth MORE...

LUNEDÌ 27 MAGGIO 2024

Venere, un pianeta ancora attivo ‣

Analisi recenti dei dati radar della missione Magellan della NASA evidenziano vulcanismo ancora in corso sul pianeta. La scoperta, fatta da tre ricercatori italiani, realizzata grazie ai finanziamenti dell’Agenzia Spaziale Italiana MORE...

GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2024

Galassie stelle e ammassi, ecco le nuove spettacolari immagini di Euclid ‣

Cinque nuove spettacolari immagini del telescopio spaziale europeo Euclid rivelano molti nuovi dettagli sulle strutture e le dinamiche del nostro universo MORE...

GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2024

L’ASI ospita la riunione finale del progetto CAESAR per il centro dati di space weather ASPIS ‣

Nell’ambito del programma ASPIS (ASI Space Weather InfraStructure) MORE...

MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2024

Studiare le onde magnetiche nel Sole per migliorare le previsioni sulla propagazione del vento solare ‣

Lo studio condotto da ricercatori ASI e INAF è stato pubblicato sulla rivista Physical Review Letters MORE...