Che aspetto e caratteristiche avranno i robot che nel futuro percorreranno la superficie della Luna o degli asteroidi? Se lo sono chiesto all'Eht di zurigo dove un team di ricerca è al lavoro sul progetto Spacebok un nuovo esemplare di robot che non cammina ma saltella, per aggirare gli ostacoli in ambienti a bassa gravità come la Luna o gli asteroidi.

Spacebok ha mosso i suoi primi passi al centro Estec dell’Esa e sta aprendo la strada a soluzioni ingegneristiche sempre più innovative.  Spacebok sfrutta la camminata dinamica, che consente di muoversi con fasi di volo complete durante le quali tutte e quattro le gambe si sollevano da terra, evitando eventuali ostacoli nel suo cammino. Spacebok finora ha saltato fino a 1,3 metri di altezza con le condizioni di bassa gravità presenti sulla Luna e sugli asteroidi ed è in grado di immagazzinare l’energia accumulata durante l’atterraggio e di sfruttarla per un successivo salto.

La tecnologia è ancora alle prime fasi di studio e gli scienziati si stano concentrando sulla stabilizzazione del robot in fase di discesa. Nel frattempo, Spacebok continua ad esercitarsi nel salto in condizioni di microgravità diverse. L’obiettivo, è renderlo pronto per i test su ostacoli reali e su terreni  accidentati simili a quelli presenti su altri corpi celesti.

‣ News

LUNEDÌ 05 DICEMBRE 2022

Exploring Moon To Mars: la mostra dell’Agenzia Spaziale Italiana, patrocinata da Roma Capitale, che racconta passato, presente e futuro dell’esplorazione di Luna e Marte ‣

La mostra è stata inaugurata il 5 dicembre 2022 alla presenza dell’Assessore alla cultura del Comune di Roma, Miguel Gotor, e del presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia MORE...

MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2022

L’Agenzia Spaziale Italiana in prima linea nella quarta edizione del forum New Space Economy ‣

Dal 1° al 3 dicembre la Fiera di Roma ospiterà i principali protagonisti mondiali del settore spaziale. L'evento è organizzato da Fondazione Amaldi e Fiera di Roma, in collaborazione con l'Agenzia Spaziale Italiana MORE...

MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE 2022

CM22, sullo spazio l’Italia si conferma protagonista in Europa ‣

Tracciata la rotta per le future ambizioni europee, con attenzione alle nostre eccellenze industriali MORE...

MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE 2022

Ixpe rivela nuovi indizi sui meccanismi alla base della luminosità dei blazar ‣

La missione è frutto della collaborazione tra NASA e Agenzia Spaziale Italiana MORE...

LUNEDÌ 14 NOVEMBRE 2022

I ricercatori dell’Agenzia Spaziale Italiana si classificano nella World’s Top 2% Scientists per il terzo anno consecutivo ‣

L’elenco mondiale degli scienziati con livello più elevato di produttività scientifica, elaborato ogni anno dall’Università di Stanford in collaborazione con Elsevier MORE...