Sospese temporaneamente le attività di preparazione dei prossimi lanci per le misure di contrasto al Covid-19

I prossimi lanci in programma dalla base spaziale di Kourou,in Guyana Francese, dovranno attendere. La decisione arriva direttamente dal Centre Spatial Guyanais e da Arianespace, a seguito delle comunicazioni del Governo Francese volte a contrastare la diffusione del Covid-19.

Avio, azienda italiana leader nella propulsione aerospaziale, che garantisce l’accesso allo spazio con i lanciatori Vega e Ariane, ha comunicato di essere in costante contatto con le autorità locali in Guyana, per garantire le massime condizioni di sicurezza sia per il proprio personale collocato alla base che per il lanciatore Vega. Quest’ultimo è stato già integrato sulla rampa di lancio per il sedicesimo volo inizialmente previsto per la fine di marzo.

L’azienda aerospaziale ha comunicato, inoltre, di aver tempestivamente attuato una serie di misure di prevenzione al Covid-19 nei siti produttivi, per mitigare i potenziali rischi connessi allaprosecuzione  delle attività industriali. A tal proposito, Avio ha siglato un accordo con le rappresentanze sindacali che prevede il massimo utilizzo delle modalità di lavoro agileper quelle attività che possono essere svolte da remoto o a distanza, incentivando ferie e congedi retribuiti.

Non resta che attendere che l’emergenza passi per poter così riprendere le attività di preparazione dei prossimi lanci.

‣ News

MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2024

Oberth, il visionario della missilistica tedesca ‣

La quinta puntata della terza stagione del podcast dell'ASI è dedicata alla figura di Hermann Oberth MORE...

LUNEDÌ 27 MAGGIO 2024

Venere, un pianeta ancora attivo ‣

Analisi recenti dei dati radar della missione Magellan della NASA evidenziano vulcanismo ancora in corso sul pianeta. La scoperta, fatta da tre ricercatori italiani, realizzata grazie ai finanziamenti dell’Agenzia Spaziale Italiana MORE...

GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2024

Galassie stelle e ammassi, ecco le nuove spettacolari immagini di Euclid ‣

Cinque nuove spettacolari immagini del telescopio spaziale europeo Euclid rivelano molti nuovi dettagli sulle strutture e le dinamiche del nostro universo MORE...

GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2024

L’ASI ospita la riunione finale del progetto CAESAR per il centro dati di space weather ASPIS ‣

Nell’ambito del programma ASPIS (ASI Space Weather InfraStructure) MORE...

MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2024

Studiare le onde magnetiche nel Sole per migliorare le previsioni sulla propagazione del vento solare ‣

Lo studio condotto da ricercatori ASI e INAF è stato pubblicato sulla rivista Physical Review Letters MORE...