CORM indaga l'uso del coenzima Q10 per proteggere gli astronauti dalle lesioni retiniche causate dall'esposizione a radiazioni e microgravità a bordo la stazione spaziale. L'esperimento utilizza cellule retiniche umane in coltura per esaminare gli effetti delle radiazioni e della microgravità e testare i potenziali effetti protettivi del coenzima Q10. Oltre ad essere un efficace antiossidante, il coenzima Q10 ha dimostrato di proteggere le cellule dalla eccessiva morte cellulare programmata.

I membri dell'equipaggio che vivono a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) sono esposti alle radiazioni cosmiche e alla microgravità che sono responsabili dell'induzione delle lesioni retiniche. Le radiazioni e la microgravità rappresentano due dei maggiori rischi per il corpo umano per le missioni di esplorazione a lungo termine.

I risultati ottenuti dal progetto CORM sono di fondamentale importanza per lo sviluppo di contromisure farmacologiche per la prevenzione delle lesioni retiniche che si verificano nei membri dell'equipaggio durante le missioni a lungo termine

Missione: Expedition 51/52

Data di lancio: 14/08/2017 00:00:00

‣ News

GIOVEDÌ 03 SETTEMBRE 2020

Global Exploration Roadmap – agosto 2020 ‣

Disponibile l'ultimo aggiornamento realizzato dall'International Space Exploration Coordination Group

MORE...

VENERDÌ 19 GIUGNO 2020

Programma PLATiNO: firmato l’Accordo Commerciale ‣

Alla presenza del Sottosegretario di Stato della Presidenza del Consiglio dei ministri On. Riccardo Fraccaro e del Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia è stato firmato oggi l’Accordo Commerciale tra Sitael (capofila del Raggruppamento Temporaneo di Imprese), Leonardo, Airbus Italia e Tas Italia. MORE...

MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020

Missione Beyond: al via LIDAL, il sesto esperimento italiano ‣

L'esperimento è stato attivato sulla ISS da Luca Parmitano MORE...

VENERDÌ 10 GENNAIO 2020

Conte: spazio settore strategico, volano crescita e sviluppo ‣

Luca Parmitano in collegamento con il premier Conte MORE...

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019

L’Europa dello spazio sia più forte ‣

«L'Europa ha già un ruolo fondamentale di indipendenza strategica nello spazio ma deve potenziarlo ancora di più». È la linea indicata dal Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) Giorgio Saccoccia in occasione degli Stati Generali dello spazio in corso al Maschio Angioino di Napoli. MORE...