L'esposizione a condizioni di microgravità determina una riduzione della massa ossea e muscolare, che rappresenta uno step limitante per la realizzazione di missioni spaziali di lunga durata. Il monitoraggio dei processi biochimici correlati a questa riduzione dipende, attualmente, dalla raccolta di campioni di sangue e/o urina. La definizione di ulteriori, semplici metodologie per il monitoraggio dello stato di salute di ossa e muscoli potrebbe essere di aiuto nel rilevamento, nel trattamento e nel controllo delle alterazioni indotte dalla microgravità a livello muscolo-scheletrico. L’esperimento Check-Saliva si concentra sull'uso di saliva e urina come strumento non invasivo per monitorare alcune delle alterazioni metaboliche secondarie alla riduzione nella massa ossea e muscolare indotta dalla microgravità. La saliva e l'urina sono, infatti, fluidi biologici, che possono essere facilmente e ripetutamente raccolti senza rischi. Numerosi dati raccolti in diversi laboratori indicano che la composizione chimica della saliva e delle urine riflette, in molti aspetti, la composizione chimica del sangue. Questa correlazione vale anche per alcuni marker di patologie ossee o muscolari. Infatti, la saliva, l'urina e il sangue tendono ad avere livelli simili di componenti minerali ossei (quali calcio e fosfato), di vitamine legate al metabolismo dell'osso (vitamina D) e di prodotti della degradazione delle proteine ​​muscolari (urea). Pertanto, Check-Saliva si propone di dimostrare se la saliva e/o l'urina possono essere utilizzate come strumenti semplici e non invasivi per monitorare lo stato dei tessiti osseo e muscolare dei membri dell'equipaggio durante le missioni spaziali.

Missione: 41/42, 43/44

Data di lancio: 25/09/2014 00:00:00

‣ News

VENERDÌ 19 GIUGNO 2020

Programma PLATiNO: firmato l’Accordo Commerciale ‣

Alla presenza del Sottosegretario di Stato della Presidenza del Consiglio dei ministri On. Riccardo Fraccaro e del Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia è stato firmato oggi l’Accordo Commerciale tra Sitael (capofila del Raggruppamento Temporaneo di Imprese), Leonardo, Airbus Italia e Tas Italia. MORE...

MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020

Missione Beyond: al via LIDAL, il sesto esperimento italiano ‣

L'esperimento è stato attivato sulla ISS da Luca Parmitano MORE...

VENERDÌ 10 GENNAIO 2020

Conte: spazio settore strategico, volano crescita e sviluppo ‣

Luca Parmitano in collegamento con il premier Conte MORE...

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019

L’Europa dello spazio sia più forte ‣

«L'Europa ha già un ruolo fondamentale di indipendenza strategica nello spazio ma deve potenziarlo ancora di più». È la linea indicata dal Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) Giorgio Saccoccia in occasione degli Stati Generali dello spazio in corso al Maschio Angioino di Napoli. MORE...

MERCOLEDÌ 06 NOVEMBRE 2019

Parmitano a colloquio con Mattarella ‣

L'astronauta Esa Luca Parmitano si è collegato dalla Stazione spaziale con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella MORE...