L'esposizione a condizioni di microgravità determina una riduzione della massa ossea e muscolare, che rappresenta uno step limitante per la realizzazione di missioni spaziali di lunga durata. Il monitoraggio dei processi biochimici correlati a questa riduzione dipende, attualmente, dalla raccolta di campioni di sangue e/o urina. La definizione di ulteriori, semplici metodologie per il monitoraggio dello stato di salute di ossa e muscoli potrebbe essere di aiuto nel rilevamento, nel trattamento e nel controllo delle alterazioni indotte dalla microgravità a livello muscolo-scheletrico. L’esperimento Check-Saliva si concentra sull'uso di saliva e urina come strumento non invasivo per monitorare alcune delle alterazioni metaboliche secondarie alla riduzione nella massa ossea e muscolare indotta dalla microgravità. La saliva e l'urina sono, infatti, fluidi biologici, che possono essere facilmente e ripetutamente raccolti senza rischi. Numerosi dati raccolti in diversi laboratori indicano che la composizione chimica della saliva e delle urine riflette, in molti aspetti, la composizione chimica del sangue. Questa correlazione vale anche per alcuni marker di patologie ossee o muscolari. Infatti, la saliva, l'urina e il sangue tendono ad avere livelli simili di componenti minerali ossei (quali calcio e fosfato), di vitamine legate al metabolismo dell'osso (vitamina D) e di prodotti della degradazione delle proteine ​​muscolari (urea). Pertanto, Check-Saliva si propone di dimostrare se la saliva e/o l'urina possono essere utilizzate come strumenti semplici e non invasivi per monitorare lo stato dei tessiti osseo e muscolare dei membri dell'equipaggio durante le missioni spaziali.

Missione: 41/42, 43/44

Data di lancio: 25/09/2014 00:00:00

‣ News

LUNEDÌ 21 NOVEMBRE 2022

Gli scatti lunari di Argomoon ‣

La raccolta di tutte le foto della Luna scattate dal satellite dell'ASI MORE...

MERCOLEDÌ 16 NOVEMBRE 2022

Artemis 1 liftoff! ‣

Per il nostro Paese un ruolo da protagonista con il settore spaziale italiano guidato dall'Agenzia Spaziale Italiana MORE...

LUNEDÌ 14 NOVEMBRE 2022

OVOSPACE, esperimento completato ‣

OVOSPACE ha l’obiettivo di studiare l’effetto della microgravità sulle funzioni endocrine di due tipi di cellule ovariche bovine MORE...

GIOVEDÌ 10 NOVEMBRE 2022

L’esperimento Prometeo è in orbita sulla ISS ‣

PROMETEO ha l’obiettivo di studiare contromisure allo stress ossidativo causato da microgravità e radiazioni ionizzanti MORE...

SABATO 15 OTTOBRE 2022

AstroSamantha è tornata sulla Terra ‣

L’astronauta conclude la missione Minerva dopo quasi sei mesi a bordo dell’avamposto spaziale. Guarda il video su ASITV MORE...