L'obiettivo di Amyloid Aggregation è valutare se l'aggregazione delle fibrille amiloidi è influenzata dalla microgravità, al fine di identificare un possibile rischio professionale negli astronauti che trascorrono lunghi periodi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). 

Le informazioni ottenute da questa indagine consentono di identificare possibili rischi professionali per gli astronauti impiegati in missioni spaziali di lunga durata. Inoltre, poiché l'accumulo di proteine ​​è una caratteristica predominante di molte malattie neurodegenerative, una più profonda comprensione del meccanismo alla base dell'aggregazione dei peptidi potrebbe essere un obiettivo cruciale nella ricerca neuroscientifica.

    L'esecuzione di Amyloid Aggregation a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) rappresenta un'opportunità unica per studiare come la microgravità influenza l '"ipotesi amiloide", che afferma che le fibrille amiloidi o la formazione di fibrille amiloidi sono un fattore causale nell'insorgenza e / o progressione della malattia di Alzheimer. In particolare, l'ambiente di microgravità potrebbe aiutare a comprendere due aspetti fondamentali della fibrillogenesi amiloide: la determinazione della struttura delle fibrille e il processo di formazione delle fibrille (cioè meccanismo e cinetica). Inoltre, le differenze nei risultati ottenuti tra gli esperimenti condotti nello spazio e quelli eseguiti in laboratorio sulla Terra, possono far luce sulla possibilità di un maggiore accumulo di amiloide nel sistema nervoso centrale (SNC) degli astronauti.

    La valutazione del rischio potrebbe evidenziare la necessità di implementare sistemi di monitoraggio e prevenzione per proteggere gli astronauti nelle future missioni spaziali di lunga durata.

Missione: Expedition 59/60

Data di lancio: 25/07/2019 00:00:00

‣ News

MERCOLEDÌ 09 DICEMBRE 2020

L’Agenzia Spaziale Italiana ti porta sulla Luna ‣

L’Agenzia Spaziale Italiana, in occasione del primo volo del programma Artemis, porterà il tuo pensiero sullo Spazio in orbita intorno alla Luna MORE...

GIOVEDÌ 03 DICEMBRE 2020

Workshop di Scienze della Vita applicate allo Spazio, una roadmap per la prossima decade ‣

Al via le attività preparative dei Tavoli tematici di Fisiologia Integrata, Microbiologia, Sistemi Biologici di Supporto alla Vita e Radiazioni MORE...

MERCOLEDÌ 18 NOVEMBRE 2020

Artemis: il ruolo dell’Italia ‣

Un webinar organizzato dall’ASI per discutere le opportunità e le sfide della partecipazione italiana alla futura esplorazione lunare con il programma Artemis MORE...

MARTEDÌ 13 OTTOBRE 2020

ARTEMIS, SIGLATO IL PRIMO ACCORDO MULTILATERALE DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ‣

L’accordo, firmato tra la NASA e i Paesi partner tra cui l’Italia, rappresentata dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle politiche per lo spazio Riccardo Fraccaro, ha stabilito una serie di principi guida che dovranno essere rispettati nel corso del programma lunare

MORE...

GIOVEDÌ 03 SETTEMBRE 2020

Global Exploration Roadmap – agosto 2020 ‣

Disponibile l'ultimo aggiornamento realizzato dall'International Space Exploration Coordination Group

MORE...