1° febbraio 2021 - Realizzata da KidsMe, del gruppo De Agostini Editore, in collaborazione con ASI, la serie andrà in onda su DeAKids (Sky, 601) il 15 febbraio a pochi giorni dall’ammartaggio della sonda Perseverance della Nasa

Roma, 1 febbraio 2021 - Vincere un viaggio come premio di una misteriosa lotteria per poi ritrovarsi su… Marte. Questo è quel che accade alla famiglia Hansen, protagonista della serie "Rudy On Tour - vacanze su Marte“, realizzata da KidsMe, la children content factory del gruppo De Agostini Editore, in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

Una madre ecologista, un padre avventuriero, una figlia scienziata e un figlio che da sempre è stato considerato un ‘marziano’: gli Hansen sembrano possedere i requisiti ideali per intraprendere al meglio questa nuova sfida, ovvero affrontare la vita di tutti i giorni sul pianeta rosso, scoprire le peculiarità dell’ambiente marziano e andare alla ricerca di forme di vita.

La sitcom si sviluppa in quindici episodi che trasporteranno il pubblico dei giovanissimi nel mondo della scienza spaziale attraverso il racconto di avventure, curiosità astronomiche e gag divertenti.

La serie verrà trasmessa in prima visione su DeAKids (Sky, 601), il canale in esclusiva su Sky del gruppo De Agostini Editore, da lunedì 15 febbraio - a pochi giorni dall’atterraggio sul suolo marziano del rover Perseverance della Nasa - a venerdì 19 febbraio dalle ore 18:35, a pacchetti di tre puntate per giorno. L’anteprima del primo episodio andrà in onda giovedì 11 febbraio, in occasione della Giornata internazionale delle donne nella scienza. Le puntate saranno successivamente fruibili sui canali social dell’Agenzia Spaziale Italiana. La consulenza scientifica per conto di ASI è stata curata da Angelo Zinzi, di SSDC, Unità Coordinamento Scientifico dell’Agenzia.

Per maggiori info:

Giuseppina Piccirilli

Agenzia Spaziale Italiana

06 8567 431 / 887 / 655

‣ News

GIOVEDÌ 26 GENNAIO 2023

Torna in ASI ‘Spazio Cinema’ con le prime due puntate di Spazio 1999 ‣

Un ritorno al passato per pensare al futuro. Il 3 febbraio alle ore 20:15 la versione restaurata della serie cult alla presenza del presidente dell’ASI Giorgio Saccoccia, dell’amministratore delegato della Thales Alenia Space Massimo Comparini e del critico e regista Marco Spagnoli MORE...

MARTEDÌ 24 GENNAIO 2023

La più accurata mappa vulcanica del satellite gioviano Io ‣

Grazie ai dati raccolti dallo strumento JIRAM a bordo della missione NASA Juno, un team di ricerca a guida INAF ha identificato 242 “hot spot”, ovvero zone calde che indicano la presenza di vulcani, di cui 23 non osservati precedentemente sul satellite più interno di Giove. I dati indicano una maggiore concentrazione di punti vulcanici caldi nelle regioni polari rispetto alle latitudini intermedie. Si tratta della mappatura migliore mai ottenuta da remoto MORE...

LUNEDÌ 23 GENNAIO 2023

Firmati i contratti tra l’ASI e Leonardo per i payload delle prossime missioni PLATiNO per l’osservazione della Terra con minisatelliti ‣

L’Agenzia Spaziale Italiana  ha siglato con Leonardo due contratti dal valore totale di circa 33 milioni di euro per lo sviluppo e realizzazione della camera ad alta risoluzione di PLATiNO 3 e della camera iperspettrale di PLATiNO 4 MORE...

LUNEDÌ 23 GENNAIO 2023

Siglato Protocollo d’intesa tra Italia e Algeria per la cooperazione nel settore delle attività spaziali per scopi pacifici ‣

A firmare il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia e il direttore generale dell’Agenzia Spaziale Algerina Azzedine Oussedik MORE...

VENERDÌ 20 GENNAIO 2023

Il satellite Juice lascia l’Europa ‣

A bordo importanti strumenti finanziati e sviluppati sotto la guida dell’ASI. Per la sonda dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Italiana ha messo in campo una grande attività di collaborazione con enti, industrie e anche con altre agenzie spaziali nazionali MORE...