7 gennaio 2021 - Prorogata al 10 febbraio la data ultima di adesione

Roma, 07 gennaio 2021 - Se sei uno studente e sogni la Luna è giunto il momento di darsi da fare. È questo il messaggio che il Ministero dell’Istruzione in accordo con l’Agenzia Spaziale Italiana hanno inviato a tutte le scuole di ogni ordine e grado. L’occasione è quella del primo lancio di SLS (Space Launch System), il gigantesco razzo americano che ha l’obiettivo di portare nei prossimi anni, con il programma Artemis, gli esploratori dapprima intorno e poi sulla superficie del nostro satellite.

l’Agenzia Spaziale Italiana offre quindi l’opportunità a tutti i ragazzi italiani di far arrivare la loro creatività in orbita intorno la Luna. Anche le scuole possono partecipare a questa iniziativa, inviando le idee di Spazio degli studenti, attraverso immagini, disegni, pensieri, canzoni e poesie. Ogni alunno potrà proporre un solo contributo che dovrà essere esente dal diritto di autore. La proposta dovrà essere corredata da un Titolo e dal nome e cognome del suo ideatore, oltre che dalla dichiarazione sul diritto di autore (modello allegato da conservare agli atti della scuola).

Gli studenti possono partecipare all’iniziativa nelle seguenti modalità:

- Singolarmente, tramite il docente referente (la proposta dovrà essere inviata dall’insegnante e dovrà indicare il nome della ragazza o del ragazzo ideatore della proposta. In caso di minore, la dichiarazione relativa all’esenzione dal diritto d’autore potrà essere firmata dal dirigente scolastico, in alternativa dal genitore del partecipante).

- In gruppi di studenti o classi tramite i loro insegnanti / docenti referenti (la proposta dovrà essere inviata dall’insegnante e dovrà indicare il nome della classe e della scuola di appartenenza. In caso di minore, la dichiarazione relativa all’esenzione dal diritto d’autore potrà essere firmata dal dirigente scolastico, in alternativa dai genitori dei partecipanti).

- Tramite un’intera scuola, pubblica o privata, presente sul territorio nazionale (la proposta dovrà essere inviata dal Dirigente Scolastico e dovrà indicare il nome della scuola proponente. In questo caso, la dichiarazione relativa all’esenzione dal diritto d’autore dovrà essere firmata dal Dirigente Scolastico).

Le caratteristiche tecniche dei contributi inviati sono le seguenti: -file audio: formato .mp3 (dimensione massima 4 MB) -file video: formato .mp4 (dimensione massima 10 MB) -immagini: formato .jpg (dimensione massima 2 MB) -testi: formato .pdf (dimensione massima 2 MB).

Per partecipare è necessario, entro e non oltre il 10 febbraio 2021, caricare il materiale e compilare il modulo disponibile al seguente link https://forms.gle/18pCJscpaZ8uQd5bA Tutte le  idee, previa opportuna  disamina,  saranno  raccolte  su  un  supporto  digitale  e inviate in orbita intorno alla Luna con la prima missione del programma Artemis prevista al momento entro la fine del 2021.

per maggiori info:

ufficio stampa

Agenzia Spaziale Italiana

06 8567 431 / 887 / 655

‣ News

LUNEDÌ 27 MAGGIO 2024

Venere, un pianeta ancora attivo ‣

Analisi recenti dei dati radar della missione Magellan della NASA evidenziano vulcanismo ancora in corso sul pianeta. La scoperta, fatta da tre ricercatori italiani, realizzata grazie ai finanziamenti dell’Agenzia Spaziale Italiana MORE...

GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2024

Galassie stelle e ammassi, ecco le nuove spettacolari immagini di Euclid ‣

Cinque nuove spettacolari immagini del telescopio spaziale europeo Euclid rivelano molti nuovi dettagli sulle strutture e le dinamiche del nostro universo MORE...

GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2024

L’ASI ospita la riunione finale del progetto CAESAR per il centro dati di space weather ASPIS ‣

Nell’ambito del programma ASPIS (ASI Space Weather InfraStructure) MORE...

MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2024

Studiare le onde magnetiche nel Sole per migliorare le previsioni sulla propagazione del vento solare ‣

Lo studio condotto da ricercatori ASI e INAF è stato pubblicato sulla rivista Physical Review Letters MORE...

MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2024

Robert Goddard, il genio dei razzi ‣

La quarta puntata del podcast dell'ASI è dedicata a Robert Goddard MORE...