Il Forum riunisce ogni anno agenzie spaziali, centri di ricerca e rappresentanti delle accademie

02 Luglio 2024
L'International Space Forum at Ministerial Level (ISF) –Th Gulf Chapter – è la sesta edizione dell'iniziativa internazionale lanciata nel 2016 dall'International Astronautical Federation (IAF)  con l'Agenzia Spaziale Italiana.  Il tema di quest'anno è Space as a game-changer for diplomacy and economic development in the region”.  Il forum, organizzato da IAF e ASI in collaborazione con la National Space Science Agency  (NSSA) del Bahrain e delle autorità locali, si è svolto a Manama, capitale del Regno del Bahrain il 2 luglio.

L’ASI ha partecipato con una delegazione guidata dal presidente Teodoro Valente di cui fanno parte Gabriella Arrigo, direttrice della Direzione Affari Internazionali e Maria Chiara Noto, responsabile dell’unità Relazioni Internazionali e Space Diplomacy. Valente interverrà in apertura e chiusura dell’incontro e al panel “Space visions and policies: sharing experiences and best practices”.

«La cooperazione internazionale attraverso accordi bilaterali e multilaterali è essenziale per la condivisione delle risorse, per il progresso e per l'utilizzo dello spazio per scopi pacifici», ha dichiarato il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Teodoro Valente. «La storia dello spazio in Italia è iniziata con un accordo di cooperazione con la NASA, evidenziando l'importanza della collaborazione spaziale basata su una legge spaziale dedicata.  L'accordo siglato con la NASA ha avviato lo sviluppo dell'ecosistema spaziale italiano, coinvolgendo comunità scientifiche e industriali e creando programmi accademici nelle discipline del settore. L'Italia ha svolto un ruolo significativo a livello internazionale, contribuendo alla governance di COPUOS e dell'ESA. Il nostro Paese vanta ora un sistema spaziale completo che coinvolge settori pubblici e privati, strutture a terra, risorse spaziali e numerose università e centri di ricerca», ha aggiunto Valente.

«
Come affermato dal Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Antonio Tajani durante le celebrazioni della Giornata Nazionale dello Spazio lo scorso 16 dicembre, la diplomazia dello spazio costituisce una priorità per la nostra diplomazia ed è parte integrante della politica estera e di sicurezza dell’Italia nonché strumento per l’internazionalizzazione delle nostre imprese», ha dichiarato l’Ambasciatore d’Italia in Bahrein, Andrea Catalano.
«L’Italia - ha aggiunto Catalano - è un paese leader nel settore spaziale a livello globale, tra i primi al mondo per quanto riguarda attività e ricerca, con ben 7 miliardi di Euro di investimenti pubblici nel periodo 2021-2026, un giro d’affari di 2 miliardi, 300 aziende, 12 distretti e 7.000 addetti. L’International Astronautical Congress, che la città di Milano ospiterà a ottobre 2024 a Milano conferma l’impegno ma anche la competenza, la credibilità e la centralità a livello internazionale del nostro Paese nel settore».

Il forum è rivolto ai ministri, alle autorità responsabili delle attività spaziali, ai vertici delle agenzie e ai rappresentanti del mondo accademico dei paesi del Golfo Arabico. Le agenzie spaziali del resto del mondo e le organizzazioni itergovernative e non governative sono invitate a partecipare al forum come osservatori.

Nel dettaglio l’edizione 2024 è dedicata alle seguenti tematiche:

·       Osservazione della Terra

·       Esplorazione dello spazio

·       Space Visions and policies

Al termine del Forum le delegazioni hanno sottoscritto una dichiarazione finale “The Manama Page” che descrive in dettaglio le prospettive e le raccomandazioni dei singoli paesi partecipanti. La ‘Manama Page’ verrà aggiunta a quelle redatte negli ultimi quattro anni: Trento nel 2016, Nairobi nel 2017, Buenos Aires nel 2018. Reggio Calabria nel 2019 e Panama nel 2023.

Programma

Il video "L'ASI all'edizione 2024 dell'International Space Forum"

La Fotogallery

 

‣ News

SABATO 13 LUGLIO 2024

Conferenza sullo spazio Italia-Africa ‣

Roma 15 -16 luglio Ministero degli Esteri e Agenzia Spaziale Italiana MORE...

LUNEDÌ 08 LUGLIO 2024

Spazio: siglato al MIMIT accordo quadro tra ASI e RSE per future applicazioni spaziali a fini energetici ‣

Collaborazione sul monitoraggio degli impianti energetici esistenti e sull'individuazione di aree idonee allo sviluppo di nuovi impianti da fonti rinnovabili MORE...

LUNEDÌ 08 LUGLIO 2024

Countdown iniziato! Meno di 100 giorni allo IAC 2024, il più importante evento dedicato allo spazio ‣

International Astronautical Congress (IAC), 14-18 ottobre 2024, MiCo Milano Convention Centre
MORE...