L'iniziativa nell'ambito del programma destinato alla crescita delle start-up spaziali

08 Aprile 2024

Aperte oggi le candidature per il BATCH#5 di SPACEFOUNDERS, il programma di accelerazione paneuropeo che vede collaborare insieme ASI, CNES e UNIBW.

Il progetto SPACEFOUNDERS, programma di accelerazione imprenditoriale Space-Tech europeo, punta al rafforzamento e alla crescita delle migliori start-up spaziali da tutta Europa, attraverso un programma d’elite focalizzato su formazione e networking d’alto livello. A questo scopo l’Agenzia Spaziale Italiana, l’Agenzia spaziale francese (CNES) e l’Università di Bundeswehr Monaco (UniBW) hanno firmato nel 2023 un Memorandum of Understanding al fine di potenziare le competenze delle start-up selezionate dal progetto attraverso l’affiancamento di esperti del settore e di favorire l’accesso a finanziamenti tramite la creazione di reti di investimenti, agevolando l’entrata in altri mercati europei. I settori principali del programma riguardano la ricerca spaziale, le tecnologie satellitari, la comunicazione e l’Osservazione della Terra.

Il Programma, come per i batch precedenti, sarà svolto in forma “blended”, sia in presenza che in remoto, all’interno dei Paesi promotori (Francia, Germania, Italia).

Per inviare la propria candidatura per la selezione del Batch#5 del Programma è necessario registrarsi a questo link.

La deadline per l’invio delle candidature è il 20 maggio 2024.

‣ News

MERCOLEDÌ 09 AGOSTO 2023

SPACE FACTORY 4.0: firmati tutti i contratti ‣

Un progetto finanziato da ASI con fondi del PNRR per la realizzazione di un sistema di fabbriche di satelliti interconnesse diffuse su tutto il territorio nazionale MORE...

MERCOLEDÌ 07 SETTEMBRE 2022

Progetto di ricerca per studenti e ricercatori sull’Economia della sostenibilità spaziale ‣

Scadenza manifestazioni di interessa: 15 settembre 2022 MORE...

MARTEDÌ 06 SETTEMBRE 2022

ESA BIC Lazio: ultima finestra per presentare domanda nel 2022 ‣

La call della Regione Lazio, European Space Agency - ESA e Agenzia Spaziale Italiana supporta l’avvio di imprese che intendono applicare conoscenze e tecnologie di derivazione spaziale in altri settori di attività.

Candidature entro il 4 novembre 2022

Le startup selezionate svolgeranno il proprio percorso di incubazione per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale presso lo Spazio Attivo Roma Tecnopolo di Lazio Innova per un periodo massimo di 24 mesi e avranno accesso a:

  • fondo di 50.000 EURO per attività di prototipazione, sviluppo prodotto/servizio e proprietà intellettuale;
  • supporto personalizzato da tutor e mentor Lazio Innova;
  • supporto tecnico da esperti ASI ed ESA;
  • accesso a una rete europea di start-up e partner;
  • supporto nella ricerca di ulteriori finanziamenti e accesso agli investitori;
  • credibilità del marchio ESA SPACE SOLUTIONS.

Per chi fosse interessato a un primo approfondimento il 13 settembre e il 6 ottobre saranno organizzati 2 incontri on line di presentazione della call.

Per partecipare: 1° webinar, 13 settembre - link 2° webinar, 6 ottobre - link  Per info, cliccare qui Qui di seguito i link che richiamano alla Call ESA BIC Lazio e all’ultima finestra di candidatura per il 2022 sul sito e sui vari canali social di Lazio Innova:

VENERDÌ 02 SETTEMBRE 2022

L’Agenzia Spaziale Italiana al 31° Economic Forum di Karpacz ‣

L’evento si terrà in Polonia dal 6 all’8 settembre 2022 MORE...