Per il nostro Paese un ruolo da protagonista con il settore spaziale italiano guidato dall'Agenzia Spaziale Italiana

16 Novembre 2022

Partita la Missione Artemis 1. Questa mattina quando in  Italia erano le 7:47 il vettore Space Launch System (SLS) è decollato dal centro spaziale Kennedy in Florida. Il gigantesco razzo porterà la capsula Orion, senza uomini a bordo, intorno alla Luna. Sarà il primo passo per il ritorno dell’esplorazione umana del nostro satellite.

"L’inizio di una nuova grande collaborazione internazionale che vede ancora una volta l’Italia e l’intera filiera industriale tra i protagonisti, continuando un percorso che ci ha resi nel tempo partner di eccellenza nella sfida dell’esplorazione spaziale - ha commentato il presidente dell'ASI Giorgio Saccoccia -  Europa, USA e molti altri Paesi nel mondo uniti in unico obiettivo destinato al progresso di tutta l’umanità: tornare sulla Luna per restarci! A cinquant’anni dall’ultima missione Apollo, oggi, con Artemis 1 andiamo sulla Luna per fare nuove scoperte, imparare a vivere e lavorare oltre i confini del nostro pianeta. Questa missione rappresenta un grande momento per tutti coloro che stanno contribuendo a questo entusiasmante progetto, ma anche per tutti coloro che guardano allo spazio, alla tecnologia, al futuro con gli occhi di chi crede nell’ingegno umano e non smette di sognare".

La partecipazione italiana a questo programma si sviluppa anche grazie al fondamentale contributo e l'importante lavoro di cooperazione tra l'Agenzia Spaziale Italiana, l'industria italiana e le numerose piccole e medie imprese. Il coinvolgimento dell’industria parte da Leonardo e Thales Alenia Space che hanno realizzato alcuni componenti del modulo di servizio europeo (European Service Module) di Orion, prodotti per conto dall’Agenzia Spaziale Europea.

In questo primo lancio di SLS sarà a bordo, unico satellite europeo, anche il cubesat dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) Argomoon, realizzato dalla torinese Argotec, che produrrà immagini del secondo stadio del lanciatore.

Per seguire le fasi del lancio l'ASI ha organizzato una diretta streaming con alcuni esperti dell’Agenzia per approfondire il ruolo italiano e le importanti opportunità che derivano da questa nuova missione internazionale.

Il video integrale della diretta sarà disponibile su ASITV

‣ News

MARTEDÌ 20 FEBBRAIO 2024

Il presidente dell’ASI Teodoro Valente ha partecipato all’evento ‘Welcome Back Voluntas’ ‣

Presso l’auditorium Adriano Visconti di Palazzo Aeronautica
MORE...

VENERDÌ 09 FEBBRAIO 2024

AX-3 è tornata sulla Terra ‣

Lo splashdown della missione AX-3 di Axiom Space è avvenuto con successo alle 14.30 italiane del 9 febbraio

MORE...

MARTEDÌ 30 GENNAIO 2024

Missione Ax-3. La Scienza spaziale targata Italia ‣

Guarda il video su AsiTv MORE...

SABATO 20 GENNAIO 2024

Ax-3 ha agganciato la Stazione Spaziale Internazionale ‣

La Crew Dragon si è agganciata alla ISS il 20 gennaio alle ore 11:42 MORE...

MERCOLEDÌ 17 GENNAIO 2024

Missione Ax-3 in rampa di lancio ‣

Slittata al 18 gennaio alle 22:49. Diretta su AsiTv MORE...