Call del Politecnico di Milano supportata dall'ASI - Nuova scadenza: 31 ottobre 2022

28 Settembre 2022

L’Agenzia Spaziale Italiana, in coerenza con le proprie attività istituzionali nell’ambito dell’Innovazione e New Space Economy, intende supportare la seguente iniziativa avviata dall’Osservatorio Space Economy del Politecnico di Milano.

Nell'ambito delle attività del tavolo valorizzazione dello UFN, l’Osservatorio, in qualità di Relay, ha avviato un’attività di Ricerca finalizzata a creare una mappatura degli attori operanti nel mercato italiano di servizi Earth Observation (EO).

A tal proposito, è stata indetta una call pubblica rivolta alle aziende del settore downstream della Space Economy, per segnalarci il loro interesse ad essere inclusi in questa mappatura ed essere coinvolti nella Ricerca dell’Osservatorio.

Per partecipare è sufficiente compilare il seguente sondaggio.

La call rimarrà aperta fino al 31 ottobre 2022 e si rivolge in particolare a :

  • Infrastructure Providers: fornitori di vari tipi di infrastrutture di calcolo su cui è possibile accedere, archiviare, distribuire o manipolare i dati EO;
  • Data Providers: fornitori di dati EO non elaborati o pre-processati;
  • Platform Providers: fornitori di piattaforme online e/o servizi digitali, attraverso i quali gli utenti possono utilizzare strumenti per analizzare i dati EO, sviluppare algoritmi e costruire applicazioni;
  • EO Products and Service Providers: fornitori di prodotti (ad es. classificazione della copertura del suolo) o servizi (ad es. monitoraggio del movimento della terra) che fanno pieno uso di dati EO e delle capacità di elaborazione offerti dai fornitori di dati e piattaforme;
  • Information Providers: fornitori di informazioni riguardanti specifichi settori che incorporano dati EO insieme ad altri dati non EO.

‣ News

MARTEDÌ 08 NOVEMBRE 2022

L’hackathon internazionale ActInSpace® 2022 atterra a Torino con I3P ‣

Il 18 e 19 novembre a Torino MORE...

MERCOLEDÌ 07 SETTEMBRE 2022

Progetto di ricerca per studenti e ricercatori sull’Economia della sostenibilità spaziale ‣

Scadenza manifestazioni di interessa: 15 settembre 2022 MORE...

MARTEDÌ 06 SETTEMBRE 2022

ESA BIC Lazio: ultima finestra per presentare domanda nel 2022 ‣

La call della Regione Lazio, European Space Agency - ESA e Agenzia Spaziale Italiana supporta l’avvio di imprese che intendono applicare conoscenze e tecnologie di derivazione spaziale in altri settori di attività.

Candidature entro il 4 novembre 2022

Le startup selezionate svolgeranno il proprio percorso di incubazione per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale presso lo Spazio Attivo Roma Tecnopolo di Lazio Innova per un periodo massimo di 24 mesi e avranno accesso a:

  • fondo di 50.000 EURO per attività di prototipazione, sviluppo prodotto/servizio e proprietà intellettuale;
  • supporto personalizzato da tutor e mentor Lazio Innova;
  • supporto tecnico da esperti ASI ed ESA;
  • accesso a una rete europea di start-up e partner;
  • supporto nella ricerca di ulteriori finanziamenti e accesso agli investitori;
  • credibilità del marchio ESA SPACE SOLUTIONS.

Per chi fosse interessato a un primo approfondimento il 13 settembre e il 6 ottobre saranno organizzati 2 incontri on line di presentazione della call.

Per partecipare: 1° webinar, 13 settembre - link 2° webinar, 6 ottobre - link  Per info, cliccare qui Qui di seguito i link che richiamano alla Call ESA BIC Lazio e all’ultima finestra di candidatura per il 2022 sul sito e sui vari canali social di Lazio Innova:

VENERDÌ 02 SETTEMBRE 2022

L’Agenzia Spaziale Italiana al 31° Economic Forum di Karpacz ‣

L’evento si terrà in Polonia dal 6 all’8 settembre 2022 MORE...