Alla decisione è giunta l’ESA durante la riunione del Consiglio che si è tenuta a Parigi il 16 e 17 marzo

17 Marzo 2022

Alla decisione è giunta l’ESA durante la riunione del Consiglio che si è tenuta a Parigi il 16 e 17 marzo, nella quale sono stati valutati gli impatti della guerra in Ucraina sui programmi dell’Agenzia.

In sintesi le misure adottate:

- Sospensione della missione ExoMars, il cui lancio era previsto nell’autunno del 2022;

- Sospensione dei lanci programmati con il vettore Soyuz dallo spazioporto europeo di Korou;

- Prosecuzione del programma della Stazione Spaziale Internazionale.

Specifiche proposte saranno sottoposte all’approvazione degli Stati Membri ad un Consiglio ESA straordinario che sarà convocato nelle prossime settimane.

Il link al testo del comunicato stampa ESA

Il link alla conferenza stampa ESA che si terrà alle ore 16:00

‣ News

VENERDÌ 20 GENNAIO 2023

Spazio: Urso presiede la riunione del COMINT ‣

Il ministro del Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso ha presieduto la prima riunione del COMINT del nuovo Governo. Due nomine nel CDA ASI
MORE...

MARTEDÌ 17 GENNAIO 2023

Visita dell’Agenzia Spaziale Italiana a Lubiana ‣

La delegazione ASI guidata dal presidente Giorgio Saccoccia incontra le istituzioni e la comunità spaziale slovena
MORE...

MARTEDÌ 10 GENNAIO 2023

Progetto ‘HDMS – High Temperature Superconducting Demonstrator Magnet for Space’: workshop sui risultati e le prospettive future ‣

Il progetto HDMS è stato sottoscritto nell’alveo del Framework Collaboration Agreement siglato tra ASI e CERN MORE...

LUNEDÌ 09 GENNAIO 2023

Porte aperte all’Agenzia Spaziale Italiana – Visite guidate sold out ‣

L'iniziativa prenderà il via dal 17 gennaio 2023 MORE...