Il progetto DIGital twin di sistemi di ESplorazione lunare coinvolge l'Agenzia Spaziale Italiana e il Politecnico di Milano

10 Febbraio 2022

E’ partito il progetto DIGital twin di sistemi di ESplorazione lunare (DIGES). DIGES è un progetto di ricerca che coinvolge l'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ed il Politecnico di Milano (POLIMI), attivato nell’ambito dell’Accordo Quadro di collaborazione presente tra le due organizzazioni. DIGES è finalizzato alla realizzazione preliminare di un modello digitale (Digital-Twin) di sistemi spaziali per esplorazione lunare. Il progetto si propone lo sviluppo preliminare di una architettura Digital-Twin (DT) semplificata per un sistema spaziale del tipo rover per esplorazione lunare.

Il Digital-Twin si baserà sulla realizzazione di modelli multi-fisici in grado di replicare, in remoto ma con elevata accuratezza, il funzionamento del rover mediante la modellazione delle interazioni multi-fisiche tra i diversi sottosistemi che ne compongono l’architettura, permettendo una più consapevole gestione del sistema durante tutto il suo ciclo vita operativo. Tali modelli permetteranno la generazione di pattern caratteristici utili all’interpretazione dei segnali acquisiti in tempo reale facendo uso di algoritmi di machine learning e modelli stocastici avanzati.

Questi verranno processati da algoritmi di intelligenza artificiale e, più in generale, di signal processing statistici, in modo da restituire una fotografia in tempo reale (appunto un Digital Twin) del sistema. Tre sono i principali obiettivi che verranno perseguiti: i) ridotto peso computazionale dei modelli per una fruibilità real time ii) adattamento in tempo reale e autonomamente alle inevitabili modifiche in fase operativa ii) possibilità di interfacciarsi con altri modelli Digital-Twin. Il conseguimento di tali obiettivi si prevede possa garantire una più veloce progettazione ed una maggiore affidabilità delle missioni future di esplorazione sia lunare che di pianeti in generale.

Crediti foto background : NASA

‣ News

MARTEDÌ 19 LUGLIO 2022

AGILE, pubblicato il primo studio sul “GRB di Capodanno” ‣

Venerdì 15 Luglio 2022 è stato pubblicato sulla rivista Astrophysical Journal il primo studio dettagliato sul Gamma-Ray Burst (GRB) rilevato l'1 Gennaio 2022, il più energetico ad oggi osservato MORE...

LUNEDÌ 11 LUGLIO 2022

Fermi-LAT ha rilasciato la terza release del catalogo 4FGL ‣

La terza release del catalogo 4FGL (4FGL-DR3) copre 12 anni di dati raccolti dal Large Area Telescope (LAT) a bordo del Femi Gamma Space Telescope MORE...

VENERDÌ 17 GIUGNO 2022

I campioni dell’asteroide Ryugu verranno studiati anche in Italia ‣

Verrà analizzata in Italia una parte dei campioni di materiale dell’asteroide Ryugu, prelevato e riportato sulla Terra dalla missione Hayabusa 2 dell’Agenzia spaziale giapponese JAXA. MORE...

MERCOLEDÌ 01 GIUGNO 2022

LICIACUBE, dati archiviati e valorizzati da ASI-SSDC ‣

Il ruolo di ASI comprende anche la gestione e disseminazione dei dati, tramite  lo Scientific Operations Center  effettuata grazie alla grande esperienza dello Space Science Data Center MORE...

MARTEDÌ 10 MAGGIO 2022

La popolazione emergente di radiogalassie nel cielo gamma di INTEGRAL e Fermi ‣

Studiata in dettaglio la radiogalassia IGR J18249-3243 MORE...