Opportunità per incubatori e acceleratori spazio e non-spazio

23 Dicembre 2021

Per poter cogliere le opportunità offerte dall’ecosistema della Space Economy e allo stesso tempo contribuire alla crescita del sistema nazionale dell’innovazione, l'Agenzia Spaziale Italiana intende costituire una comunità nazionale di incubatori di start-up/acceleratori di impresa di eccellenza nazionale, sia a carattere consultivo, sia per creare un vero e proprio network collegato anche al settore spaziale.

“L’obiettivo dell’Agenzia in questo ambito - commenta Mauro Piermaria, Responsabile Unità Innovazione e Space Economy - è quello di costruire un ecosistema completo al servizio della New Space Economy nazionale integrando iniziative sia di ASI si di altri Istituzioni pubbliche o private, cooperando e collaborando con tutti gli stakeholder dell’innovazione”.

Per far questo l’Agenzia ha strutturato un breve questionario che mira a raccogliere le informazioni più rilevanti al fine di delineare una mappatura ed un profilo degli incubatori/acceleratori italiani da coinvolgere o già coinvolti nel settore Spazio.

Se sei quindi un incubatore/acceleratore e sei interessato a entrare in contatto con l’Agenzia, bastano solo pochi minuti per la compilazione del questionario (cliccare qui).

(Crediti immagine: Esa - Jacky Huart) 

 

‣ News

MARTEDÌ 08 NOVEMBRE 2022

L’hackathon internazionale ActInSpace® 2022 atterra a Torino con I3P ‣

Il 18 e 19 novembre a Torino MORE...

MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE 2022

Osservatorio Space Economy | Rilevazione mercato EO 2022 ‣

Call del Politecnico di Milano supportata dall'ASI - Nuova scadenza: 31 ottobre 2022

MORE...

MERCOLEDÌ 07 SETTEMBRE 2022

Progetto di ricerca per studenti e ricercatori sull’Economia della sostenibilità spaziale ‣

Scadenza manifestazioni di interessa: 15 settembre 2022 MORE...

MARTEDÌ 06 SETTEMBRE 2022

ESA BIC Lazio: ultima finestra per presentare domanda nel 2022 ‣

La call della Regione Lazio, European Space Agency - ESA e Agenzia Spaziale Italiana supporta l’avvio di imprese che intendono applicare conoscenze e tecnologie di derivazione spaziale in altri settori di attività.

Candidature entro il 4 novembre 2022

Le startup selezionate svolgeranno il proprio percorso di incubazione per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale presso lo Spazio Attivo Roma Tecnopolo di Lazio Innova per un periodo massimo di 24 mesi e avranno accesso a:

  • fondo di 50.000 EURO per attività di prototipazione, sviluppo prodotto/servizio e proprietà intellettuale;
  • supporto personalizzato da tutor e mentor Lazio Innova;
  • supporto tecnico da esperti ASI ed ESA;
  • accesso a una rete europea di start-up e partner;
  • supporto nella ricerca di ulteriori finanziamenti e accesso agli investitori;
  • credibilità del marchio ESA SPACE SOLUTIONS.

Per chi fosse interessato a un primo approfondimento il 13 settembre e il 6 ottobre saranno organizzati 2 incontri on line di presentazione della call.

Per partecipare: 1° webinar, 13 settembre - link 2° webinar, 6 ottobre - link  Per info, cliccare qui Qui di seguito i link che richiamano alla Call ESA BIC Lazio e all’ultima finestra di candidatura per il 2022 sul sito e sui vari canali social di Lazio Innova:

VENERDÌ 02 SETTEMBRE 2022

L’Agenzia Spaziale Italiana al 31° Economic Forum di Karpacz ‣

L’evento si terrà in Polonia dal 6 all’8 settembre 2022 MORE...