Il progetto QUASAR è una call per startup italiane del settore spaziale promossa da Primo Space Fund finalizzata a selezionare le migliori e più innovative realtà imprenditoriali del territorio italiano

15 Ottobre 2021

L’Agenzia Spaziale Italiana promuove, sviluppa e supporta le migliori iniziative volte a sviluppare e consolidare in ambito nazionale i temi legati alla New Space Economy. Tra gli obiettivi di natura strategica contenuti nei propri documenti di indirizzo rivestono fondamentale importanza i temi riguardanti il trasferimento tecnologico e il supporto anche con strumenti innovativi alle start-up e giovani realtà imprenditoriali innovative che operano in settori collegati al campo spaziale e aerospaziale, sia nel settore dell’upstream sia in quello in forte espansione del downstream, con un focus sui temi della sostenibilità.

In tale contesto uno degli assi di intervento è la necessità di mettere a sistema i vari strumenti finanziari esistenti o in costituzione con lo scopo di rendere disponibili per le nuove start-up e PMI innovative collegate allo spazio, le più adatte iniziative rispetto al loro stato di sviluppo.

Il Fondo di Venture Capital Primo Space, il primo interamente dedicato allo spazio e all’aerospazio, è uno di questi strumenti a disposizione del tessuto imprenditoriale nazionale della New Space Economy. L’ASI, promotrice della nascita e consolidamento del Fondo, per il quale tra l’altro la Fondazione E. Amaldi di cui ASI è uno dei 2 Membri Fondatori svolge attività di advisory e scouting, rafforza questo rapporto formalizzando un accordo di patrocinio gratuito del nuovo progetto denominato QUASAR.

Il progetto QUASAR è una call per startup italiane del settore spaziale, promossa da Primo Space Fund con il supporto di G-Nous; l'iniziativa è finalizzata a selezionare le migliori e più innovative realtà imprenditoriali del territorio italiano, affiancando per esse percorsi di mentoring in quattro aree principali (tech, business, funding, policy & legal) svolto in collaborazione con alcuni esperti dei rispettivi settori, con un evento conclusivo il 3 dicembre 2021. I temi della call riguardano in particolare le seguenti aree: Space Infrastructure e Space-Enabled Applications e Tech for Space.

 

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione, consultare il sito: www.quasarproject.spac

‣ News

MERCOLEDÌ 20 OTTOBRE 2021

Galileo e Copernicus Masters: grande successo per la competizione italiana ‣

L'iniziativa ha avuto un ampio seguito. Il prossimo 14 dicembre il gran finale MORE...

MERCOLEDÌ 13 OTTOBRE 2021

L’impatto socio-economico delle politiche pubbliche nel settore spaziale in Italia ‣

L’Agenzia Spaziale Italiana e l’Università Statale di Milano restituiscono i risultati dello studio triennale sull’impatto socio-economico delle politiche pubbliche nel settore spaziale in Italia MORE...

LUNEDÌ 27 SETTEMBRE 2021

ASI premia la start-up DRB aero al MAM 2021 ‣

Startup e PMI innovative al centro dell’iniziativa che si è tenuta all'aeroporto di Grottaglie MORE...

MARTEDÌ 21 SETTEMBRE 2021

G20 Space Economy Leaders Meeting, conclusa la sessione dedicata alle industrie ‣

L’incontro è stato aperto dal presidente dell'ASI Giorgio Saccoccia e ha visto la partecipazione del sottosegretario di Stato al Ministero degli affari Esteri Manlio di Stefano MORE...