Scadenza: 19 luglio 2021

01 Giugno 2021

Hai una soluzione innovativa che può contribuire al benessere dei cittadini e del pianeta? L’Agenzia Spaziale Italiana offre l’opportunità di partecipare alle competizioni internazionali Copernicus e Galileo Masters.

Le prestigiose competizioni europee per l’innovazione, Galileo Masters e Copernicus Masters, promosse dall’ASI, invitano imprenditori, studenti, e start-up a presentare applicazioni innovative basate, rispettivamente, sulla navigazione satellitare e l’Osservazione della Terra, a beneficio dei cittadini e del pianeta. I campi applicativi vanno dalla salute alla sicurezza, dal cambiamento climatico al monitoraggio degli oceani.

Galileo Masters e Copernicus Masters intendono offrire a ricercatori, imprenditori e start-up gli strumenti per trasformare nuove idee per applicazioni commerciali a livello europeo.

L’ASI crede nell’importanza di investire sulle start-up e sui giovani imprenditori di domani. L’innovazione, la tecnologia e la creatività sono fondamentali per l’intero ecosistema spaziale, che va dagli incubatori agli acceleratori, dalle università e centri di ricerca ai fondi di investimento.

Sali a bordo con la tua proposta, c’é tempo fino al 19 luglio 2021.

Per maggiori informazioni su come partecipare, consultare le pagine con le modalità sui siti di Galileo Masters (qui) e Copernicus Masters (qui) oppure scrivere all'e-mail startup@asi.it.

In alto: immagine COSMO-SkyMed di Rio de Janeiro (COSMO-SkyMed © ASI, distributed and processed by e-GEOS)

‣ News

MERCOLEDÌ 15 SETTEMBRE 2021

Notte della Ricerca 2021 ‣

Le porte dell’Agenzia Spaziale Italiana si apriranno al pubblico il prossimo 24 settembre dalle 18 alle 24 MORE...

MERCOLEDÌ 25 AGOSTO 2021

64a sessione del Comitato delle Nazioni Unite per l’uso pacifico dello spazio ‣

Al via la 64a sessione del Comitato delle Nazioni Unite per l’uso pacifico dello spazio (UNCOPUOS) MORE...

MARTEDÌ 10 AGOSTO 2021

LiciaCube, pronto per la missione di difesa planetaria ‣

Il nanosatellite sarà tra i protagonisti della missione DART della NASA MORE...