Presentata oggi la XV edizione del Festival, realizzato con la partecipazione di ASI, INFN e National Geographic, con il contributo di Biblioteche di Roma. La manifestazione si svilupperà dal 23 al 29 novembre sui canali social dell'Auditorium Parco della Musica e sul sito del National Geographic

19 Novembre 2020

Ottimismo e scienza. Questo il tema della XV edizione del National Geographic Festival delle Scienze, presentato oggi nel corso di una conferenza stampa, alla quale ha preso parte anche il presidente dell'ASI Giorgio Saccoccia.

Prodotto da Fondazione Musica per Roma con la partnership progettuale di Codice Edizioni, l’evento è realizzato in partnership con l’Agenzia Spaziale Italia (ASI), l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) insieme al National Geographic con la collaborazione di Biblioteche di Roma, e vanta il contributo scientifico dei principali enti di ricerca nazionali e delle università e la partecipazione delle biblioteche civiche e dei musei scientifici italiani.

La manifestazione, promossa da Roma Capitale, si svilupperà da lunedì 23 a domenica 29 novembre sui canali social dell’Auditorium Parco della Musica di Roma e sul sito del National Geographic.

Un programma ricco di eventi, oltre 130, che coinvolgeranno scuole e adulti attraverso tematiche di attualità, tra scienza e arte. I temi della manifestazione sono stati suddivisi in sette macroaree: PianetaSocietà ed EconomiaUniverso e SpazioTecnologia e InnovazioneCervello e PensieroSnodi della ScienzaSalute e Medicina, attraverso le quali verranno affrontati i progressi compiuti e i traguardi da perseguire dai protagonisti del panorama scientifico, sportivo e culturale contemporaneo.

Gli appuntamenti spaziali prevedono numerosi eventi dedicati a diverse tematiche del settore:

  • 25/11 ore 17:15 “Risultati condivisi per una scelta democratica”. Relatore Gianluca Polenta, Responsabile SSDC. Evento a cura di INFN
  • 25/11 ore 17:15 “Fisica per l’ambiente”. Relatore Francesco Longo, Program manager dell’ASI. Evento a cura INFN, ASI, CMCC
  • 26/11 ore 19:45 “Un futuro per i rifiuti spaziali”. Relatore Gabriele Mascetti, Responsabile dell’unità Volo Umano e microgravità dell’ASI. Evento a cura di ASI
  • 27/11 ore 16:15 “Scienza, terreno di dialogo”. Relatrice Gabriella Arrigo, Responsabile dell’Unità Relazioni Internazionali ASI. Evento a cura di INFN e ASI
  • 27/11 ore 17:30 “Un futuro per i rifiuti spaziali”. Relatore Ettore Perozzi, Fisico ASI. Evento a cura di INAF
  • 29/11 ore 16:00 “Luna e Marte a strisce. Il futuro nei fumetti d’autore”. Moderatore Fabrizio Zucchini, Relazioni Esterne ASI. Evento a cura di ASI
  • 29/11 ore 19:00 “L’ottimismo dei buchi neri”. Relatrice Barbara Negri, Responsabile dell’Unità Esplorazione e Osservazione dell’Universo dell’ASI. Evento a cura di INFN

 

Il programma completo è consultabile cliccando qui.

‣ News

GIOVEDÌ 18 FEBBRAIO 2021

Perseverance tocca Marte ‣

Il rover della missione Nasa Mars 2020 ha superato i sette minuti di terrore approdando sul pianeta rosso. I segnali inviati in fase di discesa sono stati registrati dal Sardinia Deep Space Antenna dell'ASI MORE...

GIOVEDÌ 18 FEBBRAIO 2021

AGILE FA LUCE SULLA “FORESTA” DI FAST RADIO BURST ‣

Sempre più forte il legame tra alcuni tipi di lampi radio veloci e le magnetar, lo dicono i dati del satellite italiano AGILE MORE...

GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO 2021

LUNA, C’È POSTA PER TE ‣

Ha riscosso grande partecipazione l’iniziativa proposta dall’Agenzia Spaziale Italiana, che prevedeva la raccolta di materiale multimediale da parte di scuole e privati, che verrà spedito attorno al nostro satellite in occasione del primo volo della missione Artemis, a cui l’Italia partecipa MORE...

MERCOLEDÌ 03 FEBBRAIO 2021

Mars Ice Mapper, siglata la dichiarazione d’intenti con ASI ‣

L’Agenzia Spaziale Italiana è partner della missione robotica di mappatura del ghiaccio marziano della NASA, insieme all’agenzia giapponese JAXA e a quella canadese CSA. La sonda potrebbe essere pronta al lancio già dal 2026. MORE...

LUNEDÌ 01 FEBBRAIO 2021

“RUDY ON TOUR”, UNA FAMIGLIA ALLE PRESE CON LA VITA MARZIANA ‣

Realizzata da KidsMe, del gruppo De Agostini Editore, in collaborazione con ASI, la serie andrà in onda su DeAKids (Sky, 601) il 15 febbraio, a pochi giorni dall’ammartaggio della sonda Perseverance della Nasa. Guarda gli episodi su ASITV  MORE...