Space Beyond verrà tramesso su SKY Arte e in streaming su Now Tv sabato 28 novembre alle 21:15

27 Novembre 2020

Space Beyond: è questo il titolo del documentario che racconta l'omonima missione dell'astronauta italiano dell'Esa Luca Parmitano. Il documentario racconta dei sei mesi di missione sulla Stazione Spaziale Internazionale degli esperimenti scientifici svolti e delle attività extraveicolari che sono state effettuate durante la permanenza a bordo.

Il documentario - dove il protagonista è proprio lo spazio  con la partecipazione straordinaria degli astronauti -  mette insieme scienza, esplorazione, tecnologia e divulgazione scientifica. Il lavoro ha seguito la linea tracciata dal nome stesso della missione: Beyond – Oltre … l’andare Oltre  il desiderio dell’essere umano di esplorare l’universo, di guardare fuori dal nostro pianeta e di ampliare le nostre conoscenze.

Space Beyond sarà trasmesso in anteprima  su SKY Arte sabato 28 novembre alle 21:15 e in streaming su Now TV.

Stasera l'astronauta sarà in diretta su Telecolor (canale 12 del digitale e in replica alle 23.50 sui siti Telecolor.it e Lasiciliaweb.it), per la presentazione del documentario nel corso di un'intervista condotta da Luca Ciliberti. Sono previsti gli interventi del Presidente ASI Giorgio Saccoccia e del Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci.

 

Space Beyond è una coproduzione italo-tedesca, da un'idea di Luca Parmitano e Fabio Fagone, scritto e diretto da Francesco Cannavà, prodotto da Fabio Fagone per Skylight Italia, da Vincenzo De Marco per Beagle Media, Renata Giuliano per 8RoadFilm ed Antonio Padovani e Francesco Mollo per LattePlus Berlin Film Production. Ha ricevuto il patrocinio dell’ESA, dell’ASI, dell’Ambasciata Italiana a Berlino ed ha visto il supporto tecnico di NASA, Roscosmos ed IBM. Realizzato nell’ambito del Progetto Sensi Contemporanei Cinema” con Sicilia Film Commission.

 

Guarda il trailer di Space Beyond 

<!--

‣ News

GIOVEDÌ 26 GENNAIO 2023

Torna in ASI ‘Spazio Cinema’ con le prime due puntate di Spazio 1999 ‣

Un ritorno al passato per pensare al futuro. Il 3 febbraio alle ore 20:15 la versione restaurata della serie cult alla presenza del presidente dell’ASI Giorgio Saccoccia, dell’amministratore delegato della Thales Alenia Space Massimo Comparini e del critico e regista Marco Spagnoli MORE...

MARTEDÌ 24 GENNAIO 2023

La più accurata mappa vulcanica del satellite gioviano Io ‣

Grazie ai dati raccolti dallo strumento JIRAM a bordo della missione NASA Juno, un team di ricerca a guida INAF ha identificato 242 “hot spot”, ovvero zone calde che indicano la presenza di vulcani, di cui 23 non osservati precedentemente sul satellite più interno di Giove. I dati indicano una maggiore concentrazione di punti vulcanici caldi nelle regioni polari rispetto alle latitudini intermedie. Si tratta della mappatura migliore mai ottenuta da remoto MORE...

LUNEDÌ 23 GENNAIO 2023

Firmati i contratti tra l’ASI e Leonardo per i payload delle prossime missioni PLATiNO per l’osservazione della Terra con minisatelliti ‣

L’Agenzia Spaziale Italiana  ha siglato con Leonardo due contratti dal valore totale di circa 33 milioni di euro per lo sviluppo e realizzazione della camera ad alta risoluzione di PLATiNO 3 e della camera iperspettrale di PLATiNO 4 MORE...

LUNEDÌ 23 GENNAIO 2023

Siglato Protocollo d’intesa tra Italia e Algeria per la cooperazione nel settore delle attività spaziali per scopi pacifici ‣

A firmare il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Giorgio Saccoccia e il direttore generale dell’Agenzia Spaziale Algerina Azzedine Oussedik MORE...

VENERDÌ 20 GENNAIO 2023

Il satellite Juice lascia l’Europa ‣

A bordo importanti strumenti finanziati e sviluppati sotto la guida dell’ASI. Per la sonda dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Italiana ha messo in campo una grande attività di collaborazione con enti, industrie e anche con altre agenzie spaziali nazionali MORE...