L’evento streaming del gruppo Gedi, dedicato all’ambiente e alla sostenibilità, al quale parteciperà anche l’ASI insieme a Luca Parmitano, astronauta ESA. Dal 2 al 7 ottobre

02 Ottobre 2020

Ai nastri di partenza il Festival di Green&Blue, l’evento digitale del gruppo Gedi dedicato all’ambiente, all’innovazione e alla sostenibilità.

L'evento, inaugurato oggi alla nuvola di Fuksas, proseguirà fino a mercoledì 7 ottobre unicamente online, in diretta streaming sui siti di ogni testata del gruppo Gedi, gruppo editoriale di diverse testate come La Repubblica e La Stampa.

Prenderanno parte all’evento i più importanti protagonisti di questa fase storica della nostra società, per parlare di cambiamenti climatici, energie rinnovabili, il futuro verde del sistema economico e molto altro.

Tra gli attori principali del Festival anche l’Agenzia Spaziale Italiana, per il fondamentale contributo delle osservazioni satellitari nel monitoraggio ambientale.

Nello specifico, sabato 3 ottobre alle ore 16:00, verrà proiettato un video approfondimento dal titolo "Il satellite che ascolta il respiro della Terra - di Jaime D’Alessandro", nel quale verranno illustrate le potenzialità del satellite dell’ASI PRISMA (PRecursore IperSpettrale della Missione Applicativa), con interviste a Giorgio Saccoccia, presidente dell'ASI, Alessandro Coletta, responsabile dell’Unità Osservazione della Terra dell’Agenzia e a Giuseppe Bianco del Centro di Geodesia Spaziale dell’ASI di Matera.

Per consultare il programma del Festival vai qui

‣ News

VENERDÌ 29 LUGLIO 2022

Astrobio: una sfida ad alta quota ‣

La sua vita operativa avrebbe dovuto essere di poche ore per sperimentare nuove tecnologie. Invece ha continuato a funzionare per oltre due settimane il nanosatellite dell’ASI che ha viaggiato a quote orbitali dense di micidiali radiazioni MORE...

MARTEDÌ 26 LUGLIO 2022

GreenCube: attivato il micro-orto spaziale a 6000 km da terra ‣

A meno di due settimane dal lancio è stata avviata la coltivazione di verdure nel micro-orto tutto italiano grazie a GreenCube, minisatellite dell’ASI e Università Sapienza di Roma MORE...

VENERDÌ 22 LUGLIO 2022

L’olio extravergine d’oliva italiano è in orbita: ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale ‣

L’esperimento degli oli extravergini rientra nell’accordo fra l’Agenzia Spaziale Italiana e il CREA, in collaborazione con Coldiretti, Unaprol e Telespazio MORE...

MARTEDÌ 19 LUGLIO 2022

Sottoscritto l’Accordo Quadro tra Agenzia Spaziale Italiana e Regione Puglia ‣

Le due istituzioni si impegnano a cooperare attraverso iniziative e progetti di ricerca e sviluppo congiunti in ambito nazionale, comunitario ed internazionale nei settori dell'osservazione della Terra, telecomunicazioni e navigazione satellitare MORE...

MARTEDÌ 19 LUGLIO 2022

Lo spazio italiano in primo piano al Farnborough International Airshow ‣

Un salone aerospaziale denso di impegni per l’ASI e per le industrie spaziali nazionali MORE...