ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Educational ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Educational

Explora: Esplorazione umana e robotica dello spazio

Un programma didattico dell'ASI indirizzato ai licei italiani - Prossimo appuntamento: 20 novembre 2017. L'incontro sarà trasmesso in streaming su AsiTV

Il programma educativo dell'ASI “Explora: Esplorazione umana e robotica dello spazio”, avviato il 16 ottobre 2017, è indirizzato ai licei italiani, prevede la realizzazione di un libro, di un e-book ed è scandito da una serie incontri con gli studenti. La fascia di età è compresa tra i 16 e i 18 anni. 

Il prossimo incontro, dedicato ai temi della biologia vegetale e dei sistemi biorigenerativi, si terrà il 30 ottobre 2017 presso l'Auditorium dell'ASI, dalle 9.30 alle 13.00. Il meeting, la cui agenda è pubblicata in calce, sarà trasmesso in diretta streaming su AsiTV (cliccare qui). 

Lo spunto è dato dalla missione dell’ASI “VITA” che vede la partecipazione dell’astronauta Paolo Nespoli quale membro dell’equipaggio sulla ISS (Expedition 53/54).  

Il focus del programma è l’esplorazione umana e robotica dello spazio e tratta dunque argomenti assai diversi tra loro, ma con un filo conduttore comune, dall’origine della vita sino all'esplorazione di altri pianeti per un possibile futuro insediamento umano oltre la Terra. 

La finalità del programma didattico è di avvicinare gli studenti al mondo spaziale creando un collegamento e una interazione diretta tra loro e il mondo tecnico-scientifico (Università, ASI) e industriale che lo caratterizza. 

Il percorso educativo è focalizzato su cinque aree tematiche:  

Esplorazione robotica;  

Biologia vegetale e Sistemi biorigenerativi; 

La vita nello spazio e la ISS;  

Esplorazione Umana, Fisiologia umana e Biologia sintetica; 

Astrobiologia.  

Il 29 novembre nell’ambito del programma è prevista una inflight call con l’astronauta Paolo Nespoli. In questa occasione gli studenti potranno porre domande all’astronauta e saranno protagonisti di uno speciale Science show su loro proposte di ricerca/studio nelle materie STEAM (Science, Technology, Engineering, Arts, Mathematics) in ambito spaziale.