L’Open day si svolgerà in modalità online il 5 novembre

Il Master di II livello SPICE (Space Missions Science, Design and Applications) è un percorso innovativo attivato dall’Università di Bologna di alta formazione per acquisire competenze nel campo delle missioni spaziali e dell'analisi di dati da satellite in ambito scientifico e applicativo.

Obiettivo del Master è formare profili professionali qualificati nei diversi aspetti fondanti e multi-disciplinari che caratterizzano una missione spaziale, e che sono sempre più richiesti dalle agenzie spaziali, dalle aziende private e dagli enti pubblici di ricerca.

L'open day del Master si svolgerà in modalità online il 5 novembre dalle ore 11 alle 12.50. E' possibile seguire la presentazione iscrivendosi al link. 

Nello specifico,  per l’edizione dell’anno accademico 2021-2022, la scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 9 dicembre 2021 e la graduatoria degli ammessi al corso verrà resa pubblica il 4 gennaio 2022.

L’Agenzia Spaziale Italiana è partner del Master e mette a disposizione borse di studio e tirocini.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito del Master

‣ News

VENERDÌ 26 NOVEMBRE 2021

Anche lo Spazio al centro del Trattato del Quirinale ‣

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, e il Presidente della Repubblica Francese, Emmanuel Macron, hanno firmato il “Trattato per una cooperazione bilaterale rafforzata” al Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e delle delegazioni italiana e francese MORE...

VENERDÌ 26 NOVEMBRE 2021

Giornata dell’Ulivo: l’olio extravergine di oliva entra nella dieta degli astronauti ‣

Un accordo tra l’Agenzia Spaziale Italiana, il CREA, l’Unaprol e la Coldiretti per condire con oli extravergine d’oliva italiani selezionati i pasti della missione dell’astronauta ESA Samantha Cristoforetti e dei colleghi presenti a bordo MORE...

MERCOLEDÌ 24 NOVEMBRE 2021

LICIACUBE VOLA CON DART VERSO L’ASTEROIDE. UN INVIATO SPECIALE ITALIANO NELLO SPAZIO PROFONDO ‣

È iniziato il viaggio nello spazio profondo del satellite dell’Agenzia Spaziale Italiana, progettato e realizzato da Argotec che avrà il compito di fare da fotoreporter alla sonda americana DART che tra circa un anno impatterà contro il più piccolo degli asteroidi binari Didymos MORE...

LUNEDÌ 22 NOVEMBRE 2021

Completata la Nuova Rete Fiduciale Nazionale GNSS dell’Agenzia Spaziale Italiana ‣

La nuova rete è stata realizzata da e-GEOS (Telespazio/ASI) e fornirà informazioni geodetiche aggiornate e ad alta precisione grazie ai segnali generati dai sistemi di navigazione satellitare MORE...