L'Imaging X-ray Polarimetry Explorer (IXPE) è una missione che fa parte del programma spaziale SMEX (Small Explorer) della NASA, il cui Principal Investigator è il Dr. Martin Weisskopf del NASA/Marshall Space Flight Center (MSFC) ad Huntsville in Alabama.

IXPE, lanciata il 9 dicembre 2021, ha a bordo 3 telescopi con rivelatori in grado di misurare la polarizzazione nei raggi X emessi da sorgenti astronomiche, con una sensibilità di due ordini di grandezza migliori del polarimetro nei raggi X a bordo di Orbiting Solar Observatory (OSO-8), una missione operativa tra fine anni '60 e inizio anni '70. I rivelatori sono sviluppati da un team di scienziati dell'INFN e dell’INAF, con il finanziamento dell’Agenzia Spaziale Italiana. Il team italiano ha una lunga esperienza in rivelatori per misure di polarizzazione nei raggi X, dato che ci ha lavorato fin dagli anni '70.

Gli specchi ad incidenza radente dei telescopi sono invece sviluppati presso il NASA/MSFC da un team guidato dal Dr. Brian Ramsey. Infine, il veicolo e l’integrazione del satellite sono sotto la responsabilità della Ball Aerospace, con sede a Broomfield in Colorado. Il satellite sarà lanciato a dicembre 2021 con il vettore Falcon 9 dal Launch Complex 39A in Florida e avrà un’orbita circolare a 540 km di altezza e 0 gradi d’inclinazione.

Durante i primi due anni di missione, IXPE aprirà una nuova 'finestra' astrofisica. I principali target della missione saranno nuclei galattici attivi (AGN), microquasars, pulsar e pulsar wind nebulae, magnetar, binarie nei raggi X, resti di supernova e centro galattico. IXPE fornirà misure contemporanee di polarizzazione, variabilità, spettrali e immagini, permettendo così di studiare la geometria e i processi fisici di emissione di radiazione e accelerazione di particelle, in ambienti con campi magnetici e gravitazionali estremi.

‣ News

LUNEDÌ 13 MAGGIO 2024

L’aurora boreale vista da Marcianise ‣

La foto è stata scattata con una fotocamera Nikon Z50, obiettivo 16 mm, 10 secondi di esposizione MORE...

MARTEDÌ 07 MAGGIO 2024

LICIACube osserva e misura il lato notturno di Dimorphos ‣

I risultati presentati in un nuovo studio a guida ASI MORE...

GIOVEDÌ 15 FEBBRAIO 2024

Euclid, al via l’indagine dell’Universo oscuro ‣

La missione Euclid inizia oggi la sua mappatura dell’Universo oscuro. Il primo compito sarà osservare una porzione di cielo ampia 130 gradi quadrati nell’emisfero celeste meridionale MORE...

MARTEDÌ 19 DICEMBRE 2023

Dieci anni con Gaia ‣

Un compleanno importante per la missione del programma scientifico ESA che vanta un significativo contributo italiano MORE...