La scadenza fissata per la presentazione delle proposte ad ESA è il 14 giugno 2024

L’ESA ha pubblicato la SciSpacE - Call for Research Proposals for ESA Isolation Study (AO-2024-Isolation), aperto alle comunità scientifiche dei paesi membri dell’ESA, con l’invito a sottoporre proposte di ricerca scientifica innovativa.

Per prepararsi alle missioni di lunga durata, oltre l'orbita bassa terrestre, è necessario affrontare numerose sfide relative al benessere psicologico e fisiologico dell’equipaggio. In questo contesto, l'ESA sta organizzando uno studio di isolamento e confinamento presso il Centro aerospaziale tedesco (DLR) di Colonia. Lo studio prevede che un equipaggio di 6 persone rimanga isolato e confinato in una struttura di 130 m2/351 m3 presso: envihab, Colonia, per un periodo di 100 giorni. Durante la permanenza, l'equipaggio seguirà un programma giornaliero simile a quello previsto per gli astronauti durante una missione spaziale, con tempi stabiliti per il sonno, i pasti, l'esercizio fisico, le attività operative e ricreative. Nei "giorni di lavoro" è prevista l’esecuzione di esperimenti scientifici e dimostratori tecnologici selezionati dall'ESA, manutenzione della stazione e attività di outreach. L’equipaggio verrà sottoposto al monitoraggio dello stato psico-fisico secondo le standard measures previste dall’ESA (Annesso 1 all’AO).

Di seguito il link all’AO, al quale è possibile reperire tutte le informazioni necessarie: Open Space Innovation Platform - OSIP - Campaign: SciSpacE - Call for Research Proposals for ESA Isolation Study (AO-2024-Isolation).

L’obiettivo dell’AO è stimolare la comunità scientifica a proporre studi osservazionali sui volontari che partecipano come equipaggio alla campagna di isolamento, nell’ambito delle tematiche di interesse identificate nella SciSpace Strategy Roadmap (Annesso 2 all’AO).

La scadenza fissata per la presentazione delle proposte ad ESA è il 14 giugno 2024.

In tale contesto, ASI intende presentarsi come ente proponente per attività progettuali inerenti gli argomenti di interesse per l’Agenzia, quali la comprensione degli effetti prodotti dalla condizione di isolamento-confinamento sulla salute psicofisica dell’equipaggio con particolare attenzione alle disfunzioni del sistema immunitario, del microbioma, delle funzioni cognitive e delle relazioni di gruppo. Nello specifico, l’obiettivo è quello di identificare le interconnessioni esistenti tra gli aspetti psicologici, neurofisiologici, del sistema immunitario e del microbiota, nella risposta alla condizione di isolamento-confinamento.

I ricercatori interessati a collaborare negli ambiti proposti con il coordinamento dell’Agenzia, che intendessero proporre le proprie idee, in forma singola o aggregata, possono contattare l’Agenzia all’indirizzo callesa@asi.it, entro il 18 maggio 2024, indicando come oggetto: “AO-2024-Isolation_CognomeDelProponente”.

L’approccio proposto non è vincolante per la comunità. Infatti, sarà possibile sottoporre la propria idea a ESA, anche negli ambiti di interesse dell’ASI sopra indicati, in modo del tutto indipendente e svincolato dall’Agenzia stessa, ma avendo informato l’ASI come richiesto dall’AO.

La selezione delle proposte da parte di ESA non implica necessariamente un finanziamento da parte ASI.

‣ News

LUNEDÌ 18 MARZO 2024

Call ESA per tecnologia thruster di nuova generazione per le evoluzioni Galileo ‣

La Call è stata pubblicata il 13 marzo 2024 MORE...

LUNEDÌ 02 AGOSTO 2021

Premi per partecipare al 72° IAC su tematiche di interesse ASI ‣

Iniziativa per studenti universitari, di master e di dottorato - Scadenza: 30 agosto 2021 MORE...

GIOVEDÌ 23 FEBBRAIO 2023

Aperta la Call ESA per la dodicesima Earth Explorer ‣

Call for ideas per la missione Earth Explorer-12 [EE-12] MORE...