Proposte per esperimenti scientifici da condurre su piattaforme in microgravità - Scadenza: 11 giugno 2018, ore 12.00

E' stata indetta una selezione di progetti congiunti di ricerca Italia-Israele, ammissibili di sostegno finanziario.

Il bando è stato attivato nell'ambito dell’Accordo di Cooperazione Industriale, Scientifica e Tecnologica tra Italia e Israele; per parte italiana gli enti coinvolti sono la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese - Ufficio IX del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), mentre per la parte israeliano i soggetti coinvolti sono il Ministero della Scienza e della Tecnologia (MOST) e la Israeli Space Agency (ISA). 

Saranno pertanto finanziati fino a 4 esperimenti, per studiare gli effetti della microgravità su vari processi chimici, fisici, biochimici e biologici. Le proposte dovranno prevedere la cooperazione tra Atenei, Enti di ricerca ed Aziende del lato italiano e Università e istituti di ricerca dal lato israeliano.

Ulteriori informazioni e modalità di partecipazione sono indicati sul sito del MAECI alla pagina del bando (cliccare qui). 

Scadenza: 11 giugno 2018, ore 12.00   

‣ News

DOMENICA 10 MAGGIO 2020

Tecnologie per Covid: ASI investe 10 milioni di Euro ‣

A fronte del grande ritorno di proposte, l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ha disposto l’incremento di 7,5 milioni di euro del finanziamento del bando che passa da 2,5 milioni di euro a 10 milioni di euro MORE...